venerdì - 9 Dicembre 2022
HomeNewsBuccinascoRomano Banco, è ufficiale: la Federazione conferma la promozione in Prima categoria

Romano Banco, è ufficiale: la Federazione conferma la promozione in Prima categoria

La squadra di Buccinasco è stata inserita nell’elenco delle società che l’anno prossimo disputeranno quel campionato

Senza se e senza ma. E, soprattutto senza ripescaggio. È arrivata oggi la conferma ufficiale che il Romano Banco disputerà il prossimo campionato di calcio in Prima categoria. Lo ha reso noto il comunicato ufficiale pubblicato sul sito della Federazione: il Romano è dentro senza aspettare i ripescaggi che avverranno a metà mese.

Naturalmente, in via Emilia, sede della società, la notizia è stata accolta con entusiasmo. Lo stesso che ha condiviso mister De Falco che ha guidato i bianco verdi nella cavalcata che li ha portati a tagliare un traguardo così importante. “Sono felice – ha detto a pocketnews.it – e non vedo l’ora di ricominciare. Abbiamo guadagnato la promozione in Prima categoria sul campo e non vedo l’ora di dimostrare che la meritiamo.”.

È la seconda volta che la società buccinaschina disputa la Prima categoria. L’esperienza precedente fu deludente: alla fine della stagione fu retrocessione. “Mi piacerebbe che la Prima categoria diventasse l’habitat naturale del Romano Banco. Sono curioso di scoprire se ne saremo all’altezza” è la conclusione del mister.

Per esserne all’altezza, però servono rinforzi. Quale squadra avrà a disposizione De Falco? La questione riguarda da vicino il lavoro del direttore sportivo Alberto Belfi. “La prima mossa – ha sottolineato – è stata la conferma del mister grazie al quale la società ha conseguito un grande risultato. Abbiamo già una buona rosa, e vogliamo valorizzare i nostri giovani. Ce ne sono tanti pronti a debuttare in prima squadra”.

“Però è anche vero – ha continuato – che per competere in questa categoria serve esperienza. Stiamo parlando con almeno cinque elementi che ne hanno in abbondanza. La nostra non è una società che fa il passo più lungo della gamba, ma se si verificano condizioni favorevoli, siamo pronti ad accoglierli”.  “Il nocciolo duro della squadra – ha concluso – rimarrà però quello dell’anno scorso”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

PIÙ POPOLARI

Davenia Ocean Poke Ortopedia SC Birrificio barba d'oro INZOLI Officina Naviglio Sport visionottica Crepaldi Auto Testori Sai Barcelo Viaggi Commercialista Livraghi
Davenia Ocean Poke Commercialista Livraghi Ortopedia SC Birrificio barba d'oro INZOLI Officina Naviglio Sport visionottica Crepaldi Auto Testori Sai Barcelo Viaggi