sabato - 25 Settembre 2021
HomeNewsAssagoAssago adotta l’App per la raccolta differenziata dei rifiuti

Assago adotta l’App per la raccolta differenziata dei rifiuti

L’applicazione riconosce con un solo click quello che stiamo gettando e dice come fare per smaltirlo secondo la normativa di un dato territorio

Novità per la raccolta differenziata nel Comune di Assago. L’amministrazione ha deciso di aderire all’app Junker (scaricabile su iOS e Android) che aiuta a fare la raccolta differenziata e che riconosce con un solo click quello che stiamo gettando e ci dice come fare secondo la normativa presente in un dato territorio.

Sponsorizzato da:

Inquadra, riconosci e differenzia

Come funziona? Lo slogan dell’app è: inquadra, riconosci e differenzia.Infatti, scansionando il codice a barre del prodotto o dell’imballaggio attraverso la fotocamera del proprio smartphone, Junker lo riconosce grazie ad un database interno di oltre 1 milione e mezzo di prodotti e ne indica – in 10 lingue – la scomposizione nelle materie prime, i bidoni a cui sono destinati, i giorni e gli orari di conferimento.

Smart cities

Il database è in continuo aggiornamento anche grazie al contributo dei residenti: se il prodotto scansionato non viene riconosciuto, l’utente può trasmettere alla app la foto dello stesso prodotto e ricevere la risposta in tempo reale, mentre la referenza viene aggiunta a quelle esistenti. Uno strumento perfettamente in linea con la filosofia delle smart cities.

Seguici sulla nostra pagina Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

PIÙ POPOLARI

Naviglio Sport Los Locos Ristorante di pesce Voglia di Pizza e Panzerotti Casaforte visionottica Crepaldi Birrificio barba d'oro topcarcusago Victory fashion Auto Testori Sai Barcelo Viaggi Libas Consumatori Commercialista Livraghi
Commercialista Livraghi Naviglio Sport Los Locos Ristorante di pesce Voglia di Pizza e Panzerotti Casaforte visionottica Crepaldi Birrificio barba d'oro Topcarcusago Victory fashion Auto Testori Sai Barcelo Viaggi Libas Consumatori