domenica, Giugno 16, 2024
HomeNewsCorsicoL’ultimo membro di una banda internazionale specializzata in furti in cimiteri arrestato...

L’ultimo membro di una banda internazionale specializzata in furti in cimiteri arrestato a Corsico

Dal 28 luglio alla fine di agosto del 2023, assieme a due complici aveva depredato almeno 11 camposanti di alcune cittadine francesi della zona di Colmar

carabinieri

 

Ieri pomeriggio i carabinieri hanno arrestato l’ultimo membro di una banda di ladri in cimiteri (in cimiteri, avete capito bene) che risiedeva a Corsico. Ai militari era stato affidato il compito di individuare il giovane, un 21enne romeno regolare in Italia, destinatario di un mandato di arresto europeo, emesso dalle autorità giudiziarie di Colmar, cittadina alsaziana vicina al confine con Germania e Svizzera. I militari lo hanno trovato nella sua abitazione a Corsico e lo hanno ammanettato. Non ha opposto resistenza. Gli altri due componenti della sua banda, fra cui suo fratello, erano già stati arrestati.

11 cimiteri depredati

Dal 28 luglio alla fine di agosto del 2023, i tre avevano depredato almeno 11 cimiteri delle cittadine francesi della zona di Colmar. In un caso avevano rubato oggetti in bronzo e rame da 25 tombe e in un altro da 17. Erano però stati immortalati dagli impianti di video sorveglianza e riconosciuti. Mentre i suoi due complici sono stati arrestati in Francia, lui era fuggito in Italia, dove in questi mesi faceva il magazziniere. Nessuna speranza di recuperare gli oggetti rubati. Li rivendevano quasi immediatamente dopo il furto a delle ditte, in Svizzera e in Germania, che si occupavano del riciclo e fusione di materiali metallici.

Seguici sulla nostra pagina Facebook

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

PIÙ POPOLARI

Sbruzzi Birrificio Barba D'Oro INZOLI Officina Naviglio Sport Barcelo Viaggi Commercialista Livraghi
Sbruzzi Birrificio Barba D'Oro Commercialista Livraghi Naviglio Sport Auto Testori Sai Barcelo Viaggi