domenica - 29 Gennaio 2023
HomeNewsCesanoIl Real Trezzano passeggia sui resti della Viscontini, il Cesano Boscone asfalta...

Il Real Trezzano passeggia sui resti della Viscontini, il Cesano Boscone asfalta l’altra Trezzano

Destini diversi per le due squadre trezzanesi: la prima vince e convince, la seconda sprofonda ai margini dei play out

real-trezzanoNon era un impegno proibitivo quello che ha visto il Real Trezzano affrontare la Viscontini, ma i gialloneri hanno dato vita a una gara che solo nei primi minuti del primo tempo è stata equilibrata, poi hanno dilagato chiudendola con un punteggio tennistico: 6 a 0. Più equilibrato, almeno sulla carta, la partita tra Cesano Boscone Idrostar e la Nuova Trezzano. Equilibrata, appunto sulla carta, perché in campo è andata diversamente: i gialloblù hanno segnato cinque gol subendone due e portandosi in una posizione più tranquilla in classifica.

Sul campo di via Don Casaleggi, i gialloneri hanno messo in scena uno show cui ha contribuito, nella prima parte anche la Viscontini. Con occasioni dall’una e dall’altra parte. I trezzanesi le hanno concretizzate con due gol di Fabrizi Bennici, il primo su punizione dopo un fallo al limite dell’area su Nicolo Giovine, il secondo su rigore concesso dal direttore di gara sempre per un fallo su Giovine. I tentativi dei milanesi si sono infranti invece sulla traversa e su Manuel Balbo, portiere del Trezzano che ha parato anche un calcio di rigore.

Nella seconda frazione di gioco non c’è stata più partita. I gialloneri hanno messo ha segno quattro reti, una più bella dell’altra. Una con Kassim Kha di testa su cross proveniente dalla zona del calcio d’angolo, una con Marco Nosino liberato sul discetto di rigore da una combinazione con Giovine, poi ancora con Bennici che ha siglato la sua tripletta personale, ed infine ancora con Nosino che ha chiuso uno schema da calcio d’angolo.

Con la vittoria di ieri, continua la caccia del Real Trezzano al Bonola che sta dominando questa prima parte di campionato. Le due squadre sono separate da due soli punti, quelli persi dai gialloneri due settimane fa quando si sono fatti raggiungere dal Rho a una manciata di secondi dalla fine delle ostilità.

Alla tripletta di Bennici in Real Trezzano – Viscontini ha risposto Alessio Valli in Cesano Boscone Idrostar – Nuova Trezzano. Le altre due reti dei gialloblù sono state messe a segno da Gianluca Bagnasco e Alessandro Vignotto. I due gol della Nuova Trezzano portano invece la firma di Jacopo Musazzi e Matteo Taddei. Come detto, i viola del presidente Vaccarello devono cominciare a guardarsi alle spalle. La zona play out dista solo quattro punti.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

PIÙ POPOLARI

Davenia Ocean Poke Ortopedia SC La Family Birrificio barba d'oro INZOLI Officina Naviglio Sport visionottica Crepaldi Auto Testori Sai Barcelo Viaggi Commercialista Livraghi
Davenia Ocean Poke Commercialista Livraghi Ortopedia SC Birrificio barba d'oro INZOLI Officina Naviglio Sport visionottica Crepaldi Auto Testori Sai Barcelo Viaggi