venerdì - 24 Settembre 2021
HomeAttualitàChi vive a Corsico campa cent’anni (anzi centouno)

Chi vive a Corsico campa cent’anni (anzi centouno)

Sono quindici gli ultracentenari in città. Tra di loro, Giacomo Martella: a 19 anni, si è arruolato nell’Arma dei Carabinieri dove ha frequentato l’Accademia per sottufficiali, poi….

centenario corsicoOggi, sabato 27 febbraio, il corsichese Giacomo Martella (al centro nella foto qui in alto) ha compiuto 101 anni. In mattinata ha ricevuto la visita del sindaco Stefano Ventura che gli ha portato gli auguri suoi e della città. Il primo cittadino ha donato all’ultracentenario una foto di Corsico  scattata nel 1920 e un libro .

Chi vive a Corsico campa cent’anni si diceva nel titolo.  Sembrerà strano ma è vero. Sono infatti 15 gli ultracentenari che attualmente risultano iscritti all’anagrafe corsichese. Manco a dirlo, in prevalenza sono donne.

Giacomo Martella, a 19 anni, si è arruolato nell’Arma dei Carabinieri dove ha frequentato l’Accademia per sottufficiali. Durante la Seconda Guerra Mondiale, nel 1944,  è stato deportato a Bielefeld. Si è congedato nel 11965 e da allora ha lavorato con la moglie in una lavanderia tintoria. Prima alla Bovia, a Milano, poi a Corsico.

Andato in pensione nel ’75, da qualche tempo frequenta il centro diurno della Rsa il Naviglio. Oggi ha trascorso il suo compleanno con figlio e nipoti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

PIÙ POPOLARI

Naviglio Sport Los Locos Ristorante di pesce Voglia di Pizza e Panzerotti Casaforte visionottica Crepaldi Birrificio barba d'oro topcarcusago Victory fashion Auto Testori Sai Barcelo Viaggi Libas Consumatori Commercialista Livraghi
Commercialista Livraghi Naviglio Sport Los Locos Ristorante di pesce Voglia di Pizza e Panzerotti Casaforte visionottica Crepaldi Birrificio barba d'oro Topcarcusago Victory fashion Auto Testori Sai Barcelo Viaggi Libas Consumatori