sabato - 25 Settembre 2021
HomeNewsAssagoNubifragio: allagamenti e alberi pericolanti a Rozzano e Assago: grandine grossa come...

Nubifragio: allagamenti e alberi pericolanti a Rozzano e Assago: grandine grossa come noci imbianca i cortili

Grandinata straordinaria, auto danneggiate, vetri infranti: superlavoro per i pompieri. Allagato il comando della Polizia locale di Rozzano mentre il Fiordliso è stato evacuato dopo che la grandine ha danneggiato alcune coperture in vetro

 

vigili del fuoco allegamentiAggiornamento delle 17,30

Man mano che trascorrono le ore il bilancio del nubifragio che si è abbattuto su Rozzano, Assago e alcuni comuni del Sud ovest prende sempre più forma. Ci sono stati allagamenti in varie zone  e numerosi sono gli alberi pericolanti o le piante cadute dopo il violento temporale e la grandinata che ha colpito in particolare a Rozzano. I vigili del fuoco sono al lavoro con interventi su vari fronti per mettere in sicurezza la cittadinanza. Al momento non risulta alcun ferito.

Il comando della polizia locale di Rozzano si è allagato, come pure il Centro Civico. La grandine ha rotto le vetrate che ricoprivano il Fiordaliso che, per mettere in sicurezza gli avventori, è stato evacuato. Gli agenti hanno dovuto rispondere a centinaia di chiamate di soccorso.

Incredibile la grandinata caduta su Rozzano con chicchi grandi come noci. Guarda il filmato

 

Testo delle 16, 30

Era nelle previsioni, ma si è abbattuto su alcune zone con una violenza che ha spaventato centinaia di persone. Rami di alberi abbattuti, auto danneggiate, vetri infranti. I danni sono ingenti. Un’ora fa, su Rozzano, Assago e parte del Sud ovest milanese, è scoppiato un violento nubifragio.

grandine-a-rozzano
Nella foto uno scorcio di Rozzano con gli edifici imbaincati dalla grandine

Prima la pioggia, poi la grandine ha imbiancato tetti degli edifici e strade. Le raffiche di vento, fortissime, hanno completato l’opera. Il fortunale ha scaricato tutta la sua violenza lasciando alle sue spalle, appunto, alberi abbattuti, vetri rotti, auto danneggiate.

A Rozzano e Assago, la conta dei danni è appena cominciata. A Cesano Boscone, Trezzano e Corsico, un violento acquazzone ha tenuto in allerta per poco meno di un’ora. Sembra che si sia formata una piccola tromba d’aria ma, al momento, non vengono segnalate situazioni di emergenza.
Articolo in aggiornamento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

PIÙ POPOLARI

Naviglio Sport Los Locos Ristorante di pesce Voglia di Pizza e Panzerotti Casaforte visionottica Crepaldi Birrificio barba d'oro topcarcusago Victory fashion Auto Testori Sai Barcelo Viaggi Libas Consumatori Commercialista Livraghi
Commercialista Livraghi Naviglio Sport Los Locos Ristorante di pesce Voglia di Pizza e Panzerotti Casaforte visionottica Crepaldi Birrificio barba d'oro Topcarcusago Victory fashion Auto Testori Sai Barcelo Viaggi Libas Consumatori