lunedì - 26 Settembre 2022
HomeNewsCesanoIl Trezzano vince il derby con il Cesano e continua a inseguire...

Il Trezzano vince il derby con il Cesano e continua a inseguire il sogno promozione

I giallo neri, a soli cinque punti dalla vetta, sono pronti ad approfittare di tutti i passi falsi del loro avversari

PHOTO-2022-03-06-16-40-53È stato un derby più difficile di quanto si potesse immaginare. Di fronte la quarta in classifica,  che arrivava dal quattro vittorie consecutive, e l’ultima con appena dodici punti racimolati nell’intero campionato.  Lo ha vinto il Trezzano ma è stato come superare un ostacolo altissimo, una scalata di livello impensabile.

Eppure per i ragazzi del presidente Serviddio, la giornata era cominciata sotto i migliori auspici. Nei primi quindici minuti i giallo neri , partiti sulle ali dell’entusiasmo generato dal poker di vittorie nelle quattro gare precedenti, hanno avuto più di un’occasione per passare in vantaggio. Occasioni certificate dal palo colpito da Momo Hazah e dal salvataggio sulla linea ad opera di un difensore gialloblù.

Attorno al ’15 è arrivato il gol che ha sbloccato la gara. Lo ha messo a segno, ancora una volta, Kevin Palestro, che sta confermando, giornata dopo giornata, le sue doti da goleador. Peccato però che con il vantaggio, il Trezzano si sia seduto. Probabilmente nella mente dei giocatori è sembrato tutto facile e l’opportunità di un poverissimo ha tagliato loro le gambe.

I ritmi si sono abbassati. È così venuto fuori il Cesano Boscone che, in un campo durissimo (le patate probabilmente non crescerebbero) ha cominciato a fare il proprio gioco. E ha continuato a farlo sino a quando Marco Nosino, uno degli ultimi buoni giocatori rimasti in rosa si gialloblù, non ha segnato il pareggio.

Tutto da rifare quindi per i giallo neri trezzanesi. Che hanno ritrovato il bandolo della matassa a un quarto d’ora dalla fine, quando Seef Hazah, non è sceso sulla sua fascia di competenza, ha scartato due avversari e ha lasciato partire un bolide che si è infilato sul secondo palo. È sembrata la replica della rete segnata dallo stesso Hazah la settimana scorsa.

I tre punti così conquistati hanno permesso al Trezzano di consolidare la quarta posizione in classifica. Davanti a loro, l’Aprile 81 ha preso il posto del Romano Banco dopo averlo sconfitto in uno scontro al vertice che ha cambiato le gerarchie delle vetta. Dalla loro posizione i giallo neri, a soli cinque punti dalla vetta, sono pronti ad approfittare di tutti i passi falsi del loro avversari, e a sognare una promozione che ha questo punto della stagione potrebbe diventare una realtà.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

PIÙ POPOLARI

Birrificio barba d'oro INZOLI Officina Naviglio Sport visionottica Crepaldi Auto Testori Sai Barcelo Viaggi Commercialista Livraghi
Commercialista Livraghi Birrificio barba d'oro INZOLI Officina Naviglio Sport visionottica Crepaldi Auto Testori Sai Barcelo Viaggi