venerdì - 9 Dicembre 2022
HomeNewsAssagoDa oggi cambiano le regole per il rientro a scuola dopo positività...

Da oggi cambiano le regole per il rientro a scuola dopo positività da Covid-19

Nelle primarie e secondarie non sarà più necessario il certificato rilasciato dal proprio medico ma si dovrà obbligatoriamente esibire il Certificato di fine quarantena rilasciato da Ats

Da oggi cambiano le regole per il rientro a scuola dopo positività da Covid-19 nelle scuole primarie e secondarie
Da oggi cambiano le regole per il rientro a scuola dopo positività da Covid-19 nelle scuole primarie e secondarie. Dopo i nuovi accordi tra ATS e i Medici Pediatri, per il rientro a scuola dopo una positività, non sarà più necessario il certificato rilasciato dal proprio medico ma si dovrà obbligatoriamente esibire il Certificato di fine quarantena rilasciato da ATS oppure, in sua mancanza, il referto del tampone negativo unito all’attestazione di inizio isolamento di Ats.
È l’effetto dell’entrata in vigore delle nuove norme che regolano l’attività scolastica. Nei comuni del Sud ovest milanese (Assago, Buccinasco, Cesano Boscone, Corsico, Cusago, Rozzano, Trezzano)  interessa migliaia di bambini/ragazzi. Le nuove disposizioni sono contenute nell’ultimo decreto sulle misure urgenti relative all’emergenza Covid, che include molte novità anche sul fronte della scuola.
Nel nuovo decreto, è previsto anche che gli studenti guariti o vaccinati delle scuole secondarie seguano le lezioni in presenza anche se in classe si dovessero registrare più di due casi positivi. Ma non solo. In caso di contagio, con il nuovo decreto, gli studenti in regime di autosorveglianza e in possesso del Super Green pass potranno rientrare in classe senza mostrare il certificato medico che attesti la negatività al tampone. Per loro, sarà sufficiente la verifica della sola certificazione verde attraverso l’app aggiornata.
Il decreto garantisce anche la fornitura di mascherine Ffp2 ad alunni e personale scolastico (sia docente, sia Ata, ndr) in regime di autosorveglianza delle scuole medie e superiori. Secondo le nuove norme, la fornitura sarà in capo agli istituti scolastici: le scuole, una volta accertata la necessità di mascherine, dovranno fare richiesta di mascherine a farmacie o altri rivenditori convenzionati e occuparsi della relativa distribuzione.
Seguici sulla nostra pagina Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

PIÙ POPOLARI

Davenia Ocean Poke Ortopedia SC Birrificio barba d'oro INZOLI Officina Naviglio Sport visionottica Crepaldi Auto Testori Sai Barcelo Viaggi Commercialista Livraghi
Davenia Ocean Poke Commercialista Livraghi Ortopedia SC Birrificio barba d'oro INZOLI Officina Naviglio Sport visionottica Crepaldi Auto Testori Sai Barcelo Viaggi