mercoledì - 20 Ottobre 2021
HomeNewsBuccinascoBuccinasco, Cesano e Trezzano: bilancio in chiaroscuro per l’esordio in campionato

Buccinasco, Cesano e Trezzano: bilancio in chiaroscuro per l’esordio in campionato

Real Trezzano e Romano banco vincono, i ragazzi del presidente Franchina strappano un pareggio, l’Idrostar perde ancora

real-trezzanoDue vittorie, un pareggio, una sconfitta. È il bilancio delle squadre di Buccinasco, Cesano Boscone e Trezzano impegnate nel campionato di Seconda categoria. Fa notizia la vittoria con numeri tennistici del Real Trezzano sull’Iris 1914 (6 a 0) mentre il Romano Banco si accontenta di un più ordinario 2 a 1. Il pareggio a reti inviolate è del Buccinasco che ha affrontato la Virtus Abbiatense.

Sconfitto il Cesano Boscone che dopo l’abbandono di mister Imbriaco e di molti big della squadra che aveva ben impressionato pre pandemia (ha sfiorato per due anni la promozione in Prima categoria), non riesce a darsi un’identità ben precisa. E tra precampionato, coppa Lombardia e debutto in campionato, le sconfitte cominciano ad essere troppe.

Sugli scudi di diceva il Real Trezzano. Ha travolto l’Iris 1914 andando subito in Rete con il fantasista Bennici, raddoppiando con il terzino Kah (vera sorpresa di inizio anno) e con Aprea. Poi padroni assoluti della scena sono diventati i fratelli Cantatore. Ha aperto le danze Andrea, poi Daniele le ha chiuse definitivamente, mettendo a segno una doppietta che ha chiuso definitivamente il set, pardon la partita.

In chiaroscuro le prestazioni delle due squadre buccinaschine, il Romano Banco e il Buccinasco. La formazione dell’oratorio che ha in Migliori il suo elemento … migliore (ci si perdoni il gioco di parole, banale ma esplicativo) ha piegato l’Albairate per 2 a 1 mettendo in mostra manovre d’ampio respiro che conciliano con la visione della partita. Il Buccinasco, invece, è difficile da superare ma manca ancora di un gioco corale che gli possa permettere di arrivare in area avversaria e di liberare l’uomo al tiro.

Domenica prossima sarà già tempo delle prime verifiche: il Buccinasco farà visita allo Zibido san Giacomo (che al debutto ha vinto per 3 a 1 sull’Accademia Pievese), il Romano Banco ospiterà la Freccia Azzurra Gaggiano e il Cesano Idrostar se la vedrà con l’Albairate. Il Real Trezzano, invece, osserverà un turno di riposo.

Un’ultima notizia per i tifosi del Romano Banco e del Real Trezzano: giovedì 23 alle 20,30 sul campo di via don Casaleggi, a Trezzano, le due squadre si affronteranno nello spareggio decisivo per superare il turno di coppa Lombardia. Derby di consolazione, invece, per il Cesano Boscone e Buccinasco che sempre alla stessa ora si affronteranno per salvare l’onore e lasciare l’ultimo posto in classifica.

Seguici sulla nostra pagina Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

PIÙ POPOLARI

INZOLI Officina Naviglio Sport Los Locos Ristorante di pesce Voglia di Pizza e Panzerotti Casaforte visionottica Crepaldi Birrificio barba d'oro topcarcusago Victory fashion Auto Testori Sai Barcelo Viaggi Libas Consumatori Commercialista Livraghi
Commercialista Livraghi INZOLI Officina Naviglio Sport Los Locos Ristorante di pesce Voglia di Pizza e Panzerotti Casaforte visionottica Crepaldi Birrificio barba d'oro Topcarcusago Victory fashion Auto Testori Sai Barcelo Viaggi Libas Consumatori