martedì - 20 Febbraio 2024
HomeNewsCesanoEra stato arrestato per omicidio a Cesano Boscone: è stato trovato in...

Era stato arrestato per omicidio a Cesano Boscone: è stato trovato in Brianza con 450 chili di droga

Si tratta di Giuliano Cappellano, 54enne arrestato assieme a un suo complice mentre si trovavano a bordo di un furgone carico di hashish

Era stato arrestato per un omicidio commesso a Cesano Boscone nel 1998. Non contento si è fatto arrestare con un complice: i due custodivano in un box a Vimercate, in Brianza, più di 450 chili di droga che sul mercato vale oltre 3 milioni di euro. (Guarda il video)

L’operazione è stata condotta dagli uomini della squadra mobile di Milano, sezione narcotici, agli ordini di Domenico Balsamo. Dopo una segnalazione arrivata agli investigatori sulla vendita di un un grosso carico di hashish a Milano, gli agenti, ieri, si sono appostati davanti a un palazzo in via Montalino.

Poco dopo è arrivato un furgone risultato noleggiato, con a bordo due persone. Le descrizioni raccolte dalle fonti confidenziali combaciavano con i due uomini usciti dal veicolo. Uno è Giuliano Cappellano, 54enne arrestato per un omicidio commesso nel 1988 a Cesano Boscone: è stato bloccato mentre era ancora seduto nell’automezzo, nel quale i poliziotti hanno poi trovato 10 chili di hashish.

Il secondo è Vincenzo Mori, 50enne con precedenti per droga e reati contro la persona. Mori vistosi scoperto ha tentato di fuggire all’interno del palazzo e si è nascosto nell’appartamento di una condomina che stava uscendo da casa in quel momento. Dopo mezz’ora di trattativa e l’intervento dei vigili del fuoco per aprire la porta, Mori si è arreso.

Nell’abitazione è stato ritrovato un mazzo di chiavi che Mori ha provato a nascondere e che poi è risultato essere necessario per l’apertura di un box poco distante. All’interno c’erano altri 440 chili di hashish divisi in scatoloni e panetti. Nello stesso box, sono stati ritrovati altri scatoloni già aperti e svuotati. L’ipotesi è che in quel deposito potesse esserci il doppio dell’hashish sequestrato. Le indagini continuano.

Seguici sulla nostra pagina Facebook

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

PIÙ POPOLARI

ortopedia INZOLI Officina Naviglio Sport Auto Testori Sai Barcelo Viaggi Commercialista Livraghi
ortopedia Commercialista Livraghi INZOLI Officina Naviglio Sport Auto Testori Sai Barcelo Viaggi