lunedì, Luglio 22, 2024
HomePoliticaNuova giunta di Trezzano: con il neosindaco impegnato agli esami di maturità,...

Nuova giunta di Trezzano: con il neosindaco impegnato agli esami di maturità, in città impazza il totonomine

Tutti aspettano il ritorno del primo cittadino per capire chi e per cosa sarà chiamato a far parte del nuovo esecutivo

morandiok
Nella foto, il neosindaco di Trezzano Giuseppe Morandi, il primo da dx, durante un incontro elettorale

Con il neosindaco, Giuseppe Morandi, impegnato per lavoro (è commissario agli esami di maturità in una scuola del Veneto), dieci giorni dopo il ballottaggio, di notizie ufficiali sulla formazione della giunta che governerà Trezzano sul Naviglio nei prossimi anni non ce ne sono. Tutti aspettano il ritorno del primo cittadino per capire chi e per cosa sarà chiamato a far parte del nuovo esecutivo. A chi toccherà questo o quel assessorato, chi sarà il nuovo presidente del Consiglio comunale, chi i capigruppo, chi guiderà le commissioni.

Le candidature

Negli ambienti politici trezzanesi, però, impazza il totonomine. Più che rumors sembrano essere delle vere e proprie candidature. Quanto reali non si sa, ma intanto circolano in città. Cosa raccontano? Che la nuova giunta sarà composta, come da legge, da cinque membri più il sindaco. A chi dovrebbero essere assegnati gli assessorati?  I nomi che si fanno sono: Giuseppe Argirò coordinatore di Forza Italia (sono giorni che lo racconta in giro); Antonino Puleo, ex presidente della Commissine Trasparenza, della Lega; Stefano Amente per i moderati; Silvia Formica e Mattia di Bisceglie per Fratelli d’Italia. Sulle deleghe si starebbe ancora discutendo.

Fuori dai giochi

Si starebbero valutando (pesando?) gli assessorati più importanti e quelli meno. Morandi non sembra essere tipo da bilancino, ma comunque come tutti i sindaci di questo mondo, dovrà tenere presenti i rapporti di forza emersi dalle urne. Così si mormora che la presidenza del Consiglio comunale dovrebbe essere assegnata a una donna (Teresa Carnovale sempre di Fratelli d’Italia) mentre fuori dai giochi dovrebbero rimanere Giuseppe Russomanno (Silvia Formica è sua nuora) e l’ex sindaco Ivano Padovani. Venerdì, con il ritorno del primo cittadinoa Trezzano se ne dovrebbe sapere di più.

Seguici sulla nostra pagina Facebook

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

PIÙ POPOLARI

dimensioneauto Sbruzzi Birrificio Barba D'Oro INZOLI Officina Naviglio Sport Barcelo Viaggi Commercialista Livraghi
dimensioneauto Sbruzzi Birrificio Barba D'Oro Commercialista Livraghi Naviglio Sport Auto Testori Sai Barcelo Viaggi