lunedì - 25 Ottobre 2021
HomeAttualitàLotta all’abbandono dei rifiuti? Otto comuni firmano la santa alleanza

Lotta all’abbandono dei rifiuti? Otto comuni firmano la santa alleanza

Tra gli altri hanno aderito Buccinasco, Cesano, Corsico, Cusago e Trezzano. Istituito un tavolo permanente dove proporre soluzioni condivise sul tema della tutela del territorio

abbandono-rifiutiTutelare l’ambiente e il proprio territorio. É l’obiettivo prioritario di ogni amministrazione locale o nazionale che si rispetti. Nei giorni scorsi, gli assessori all’ambiente di otto Comuni del sudovest milanese hanno partecipato a un incontro, promosso dall’assessore trezzanese Cristina de Filippi, sulla tutela condivisa del territorio.

topcar service cusagoL’appuntamento è servito perché le amministrazioni comunali di Buccinasco, Cesano Boscone, Cornaredo, Corsico, Cusago, Gaggiano, Trezzano sul Naviglio e Zibido San Giacomo, infatti, hanno deciso di istituire un tavolo permanente che ha come obiettivo cercare sinergie per contrastare il fenomeno degli abbandoni di rifiuti ingombranti sui territory.

Si è deciso anche di coinvolgere le polizie locali di ogni comune a supporto delle varie iniziative che verranno via via messe in campo. I prossimi incontri saranno l’occasione non solo per condividere le possibili soluzioni ai problemi, ma anche per ideare un progetto di comunicazione rivolto ai giovani sui corretti comportamenti che, seppur apparentemente piccoli (come non buttare a terra il mozzicone di sigaretta), contribuiscono alla tutela dell’ambiente.

“Su tematiche come l’ambiente – ha dichiarato Marco Pozza, assessore con delega alle Politiche ambientali del comune di Cesano – non è possibile ragionare chiusi nei confini del proprio comune. Per questo l’avvio del tavolo condiviso è un’ottima notizia. Come amministrazione partecipiamo convintamente, perché riteniamo che sia un utile strumento per mettere in comune le singole azioni, condividere la propria esperienza e raccogliere spunti per migliorare sempre più le nostre politiche ambientali. La volontà è anche quella di collaborare con gli altri comuni per partecipare, ove possibile, a finanziamenti o opportunità che si presenteranno”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

PIÙ POPOLARI

INZOLI Officina Naviglio Sport Los Locos Ristorante di pesce Voglia di Pizza e Panzerotti Casaforte visionottica Crepaldi Birrificio barba d'oro topcarcusago Victory fashion Auto Testori Sai Barcelo Viaggi Libas Consumatori Commercialista Livraghi
Commercialista Livraghi INZOLI Officina Naviglio Sport Los Locos Ristorante di pesce Voglia di Pizza e Panzerotti Casaforte visionottica Crepaldi Birrificio barba d'oro Topcarcusago Victory fashion Auto Testori Sai Barcelo Viaggi Libas Consumatori