sabato - 25 Settembre 2021
HomeAttualitàIn un giorno, 248 corsichesi vaccinati sui camper anticovid

In un giorno, 248 corsichesi vaccinati sui camper anticovid

Intanto, ieri, con 15.008 tamponi effettuati, sono stati 220 i casi positivi registrati in Lombardia, una percentuale in aumento all'1,4%

camperL’assessorato al Welfare e l’Agenzia regionale emergenza urgenza (Areu), ieri pomeriggio hanno diffuso una nota per fare il punto sulle vaccinazioni eseguite dalle ‘Unità mobili’ in cinque comuni lombardi, nella prima settimana di settembre (più precisamente dal 2 all’8 settembre).

Sono oltre 900 coloro che hanno bussato alla porta dei camper allestiti per la vaccinazione e si sono fatti inoculare la loro dose di vaccino, di queste 248 sono state inoculate a Corsico. Sono stati cinque i comuni interessati all’iniziativa: San Giuliano Milanese, Lodi, Motta Visconti, Sesto San Giovanni e, appunto, Corsico.

Qualche numero. Ieri, con 15.008 tamponi effettuati sono stati 220 i casi positivi registrati in Lombardia, una percentuale in aumento all’1,4%. Stabili i ricoveri: 62 in terapia intensiva (+2), 416 negli altri reparti(+4), mentre sono tre i decessi che portano il totale da inizio pandemia a 33.956. Esaminando i dati per provincia a Milano sono stati segnalati 71 casi, di cui 35 in città, a Varese 62, a Brescia 33, a Bergamo 13, a Monza e Pavia 8, a Como 5, a Mantova e Sondrio 2, nessuno a Como, Lecco e Lodi.

In merito alle unità mobili i numeri in dettaglio sono:

– Corsico (8 settembre), 248 vaccinati, di cui: 59 hanno tra i 12 e i 19 anni (23,79%), 150 dai 20 ai 59 anni (60,48%) e 39 over 60 (15,73%).
– San Giuliano Milanese (2 settembre), 217 vaccinati, di cui: 34 hanno tra i 12 e i 19 anni (15,67%), 154 tra i 20 e i 59 anni (70,97%) e 29 sopra i 60 anni (13,36%);
– Lodi (4 settembre), 213 vaccinati, di cui: 52 hanno tra i 12 e i 19 anni (24,41%), 133 tra i 29 e i 59 anni (62,44%) e 28 over 60 (13,15%);
– Motta Visconti (6 settembre), 150 vaccinati, di cui: 25 hanno tra i 12 e i 19 anni (16,67%), 93 tra i 20 e i 59 anni (62%) e 32 over 60 (21,33%);
– Sesto San Giovanni (7 settembre), 81 vaccinati, di cui: 20 hanno tra i 12 e i 19 anni (24,69%), 54 tra i 20 e i 59 anni (66,67%) e 7 sopra i 60 anni (8,64%);

“I dati – sottolinea la nota dell’assessorato al welfare – dimostrano che i cittadini sono sensibili alla vicinanza e alla semplicità con cui la proposta di somministrazione viene fatta.

Seguici sulla nostra pagina Facebook

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

PIÙ POPOLARI

Naviglio Sport Los Locos Ristorante di pesce Voglia di Pizza e Panzerotti Casaforte visionottica Crepaldi Birrificio barba d'oro topcarcusago Victory fashion Auto Testori Sai Barcelo Viaggi Libas Consumatori Commercialista Livraghi
Commercialista Livraghi Naviglio Sport Los Locos Ristorante di pesce Voglia di Pizza e Panzerotti Casaforte visionottica Crepaldi Birrificio barba d'oro Topcarcusago Victory fashion Auto Testori Sai Barcelo Viaggi Libas Consumatori