lunedì - 25 Ottobre 2021
HomeAttualitàIl curatore fallimentare impone lo stop alla Scai, il trasporto pubblico corre...

Il curatore fallimentare impone lo stop alla Scai, il trasporto pubblico corre ai ripari

Prenderà il via dal 13 settembre il servizio di trasporto pubblico urbano riservato agli studenti delle scuole e per i residenti di Trezzano con il nuovo operatore

stavokPrenderà il via dal 13 settembre il servizio di trasporto pubblico urbano riservato agli studenti delle scuole e per i residenti di Trezzano sul Naviglio con il nuovo operatore, l’Agenzia per il Trasporto Pubblico Locale del bacino della Città metropolitana di Milano, Monza e Brianza, Lodi e Pavia, con cui il Comune ha stipulato un accordo ponte.

Un accordo resosi necessario dopo che il curatore fallimentare a imposto lo stop alla Scai, l’operatore campano che negli ultimi anni si è occupato del servizio, su cui pende una procedura di fallimento. La Scai, che ha la sede legale a Trezzano, in via Politi al numero 14, è una società nata alla fine del 2009. Nel 2016 si era aggiudicata l’assegnazione del trasporto del Comune di Trezzano (mediante un raggruppamento temporaneo di imprese), e dopo pochi mesi (aprile 2016), anche quello del Comune di Gaggiano. A Corsico, causa pandemia, non ha mai effettuato i servizi scolastici per cui aveva vinto l’appalto.

Dopo il fallimento la gestione era stata trasferita al curatore fallimentare, ma il Tribunale ha deciso durate una seduta collegiale tenutasi il 10 agosto scorso di cessare l’esercizio provvisorio dell’attività. L’amministrazione trezzanese, pensando in particolare alla ripresa scolastica, è stata costretta a cercare un altro operatore, operatore che, su indicazione dell’agenzia per il trasporto pubblico locale, ha individuato nella Stav che ha base a Vigevano.

L’accordo è provvisorio perché a gennaio sarà indetto un bando per l’appalto definitivo. Al momento prevede che per i primi giorni agli studenti il servizio sarà gratuito, per gli altri il biglietto costeràdi 75 centesimi e potrà essere acquistato sull’autobus. Sempre gratis per gli over 65 esibendo il documento d’identità.

Seguici sulla nostra pagina Facebook

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

PIÙ POPOLARI

INZOLI Officina Naviglio Sport Los Locos Ristorante di pesce Voglia di Pizza e Panzerotti Casaforte visionottica Crepaldi Birrificio barba d'oro topcarcusago Victory fashion Auto Testori Sai Barcelo Viaggi Libas Consumatori Commercialista Livraghi
Commercialista Livraghi INZOLI Officina Naviglio Sport Los Locos Ristorante di pesce Voglia di Pizza e Panzerotti Casaforte visionottica Crepaldi Birrificio barba d'oro Topcarcusago Victory fashion Auto Testori Sai Barcelo Viaggi Libas Consumatori