martedì - 20 Febbraio 2024
HomeNewsCesanoIl Cesano (in attesa di tempi migliori) torna da Milano con un...

Il Cesano (in attesa di tempi migliori) torna da Milano con un punto che muove la classifica

Da un mese, i gialloblu non riescono a conquistare i tre punti della vittoria. Ma secondo mister Grigolo, la squadra è in crescita

Christian-Santirana-Cesano-boscone-idrostar
Nella foto, Christian Santirana, autore del gol che ha permesso al Cesano Boscone di pareggiare la gara con la Vercellese

Due pareggi e due sconfitte. È un mese da dimenticare quello appena trascorso per il Cesano Boscone Idrostar, iscritto al campionato di Seconda categoria nello stesso girone del Buccinasco e Nevada Calcio, le altre due squadre dei comuni del sud ovest. Le sconfitte ok, i pareggi, almeno gli ultimi due hanno una valenza che lascia ben sperare sul proseguimento del girone.

Sapore meno amaro

Quello di ieri, per esempio, ottenuto fuoricasa contro la Vercellese, terza forza del campionato ha un sapore meno amaro. Anzi. È stata una partita ben giocata dai gialloblu, con un primo tempo in cui ha regnato l’equilibrio, concluso sullo 0 a 0, con due occasioni per parte fallite per precipitazione o per il buon lavoro delle difese.

L’eurogol

Equilibrio ancora maggiore nel secondo tempo. Attorno al ‘30 occasionissima per portare in vantaggio il Cesano capitata sui piedi di Iudice, condita poco da un rigore solare per fallo commesso su Balbi, negato dal direttore di gara. L’equilibrio è stato rotto da un eurogol di Christian Santirana che ha portato in vantaggio i padroni di casa. “Un gol bellissimo” secondo lo stesso mister gialloblu Grigolo.

Punizione generosa

Lo spettro della terza sconfitta in cinque gare ha spinto i cesanesi a riversarsi in avanti. La pressione ha prodotto il pareggio sul filo di lana. Una punizione generosa decretata dall’arbitro al ’90, calciata da Alberto Paone, è finita in rete dopo un errore del portiere di casa. Secondo mister Grigolo, quella di ieri è stata un’ottima partita, giocata contro avversari di livello.

Squadra esperta

“Faccio i complimenti – ha detto a pocketnews.it – perché forse la Vercellese, con il Buccinasco che non merita la classifica che ha, è la squadra migliore che abbiamo incrociato. È una squadra esperta che sa quel che vuole. In queste ultime domeniche facciamo fatica ad ottenere i tre punti ma le prestazioni ci sono sempre. Oggi per come è andata è un punto guadagnato rispetto all’andamento della partita e a ciò che ha detto il campo. Continuiamo a lavorare nella speranza che i risultati tornino a sorriderci”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

PIÙ POPOLARI

ortopedia INZOLI Officina Naviglio Sport Auto Testori Sai Barcelo Viaggi Commercialista Livraghi
ortopedia Commercialista Livraghi INZOLI Officina Naviglio Sport Auto Testori Sai Barcelo Viaggi