domenica - 25 Settembre 2022
HomeNewsBuccinascoÈ caccia al “folle” che ha vandalizzato i murales di Peppino Impastato...

È caccia al “folle” che ha vandalizzato i murales di Peppino Impastato e Franca Rame/Franca Valeri

Secondo murale danneggiato in pochi giorni a Buccinasco. Polizia locale e forze dell’ordine sulle tracce dello sconosciuto

Nell’immagine i due murales vandalizzati a Buccinasco

Prima quello di Impastato, simbolo della società civile nella lotta contro le mafie, poi quello dedicato a Franca Rame e Franca Valeri, le due signore del teatro italiano. Una mano sconosciuta ne ha vandalizzato i murales, lasciando sgomenta la città. Così Buccinasco si interroga, ancora una volta, sui valori del proprio tessuto sociale, in alcuni casi sordo a qualsiasi sollecitazione.

Il primo sfregio  è stato perpetuato un paio di giorni fa, quando il murale dedicato a Peppino Impastato, realizzato in via Grancino, ha subito l’attacco dei vandali. Un attacco incomprensibile: uno o alcuni sconosciuti, armati di bombolette spray hanno tracciato dei ghirigori sul disegno. Scattata la denuncia sono intervenuti i volontari della rete Retake che hanno riparato il danno.

Passate poche ore, il secondo allarme. Questa volta a finire nel mirino l’opera realizzata sul muro che costeggia il mercato di via Emilia, ribattezzato “Piazzale delle donne”. Raffigura Franca Valeri e Franca Rame. E’ stato inaugurato un paio di mesi fa. Anche in questo caso, ghirigori a casaccio. La mano sembra essere la stessa.

La polizia locale ha fatto appello ai residenti, nel caso qualcuno abbia visto l’autore all’opera. In queste ore sta passando al setaccio i filmati delle telecamere di sorveglianza. Il vandalo o i vandali dovrebbero avere le ore contate. Questa almeno è la speranza.

Il murale “Donne franche, donne libere” è stato inaugurato lo scorso 12 marzo nell’ambito della rassegna dedicata alla Giornata della donna. E’ stato realizzato dagli artisti di We Run The Street in collaborazione con Retake Buccinasco grazie al progetto “Quartieri a colori”. Il Murale dedicato a Impastato, invece è stato realizzato nel marzo del 2019 durante il festival Buccinasco contro le mafie. L’autore è Giovanni “Berets” Beretta.

Seguici sulla nostra pagina Facebook

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

PIÙ POPOLARI

Birrificio barba d'oro INZOLI Officina Naviglio Sport visionottica Crepaldi Auto Testori Sai Barcelo Viaggi Commercialista Livraghi
Commercialista Livraghi Birrificio barba d'oro INZOLI Officina Naviglio Sport visionottica Crepaldi Auto Testori Sai Barcelo Viaggi