martedì - 3 Agosto 2021
HomeAttualitàCusago, la Regione stanzia 15milioni di euro per illuminare i comuni sotto...

Cusago, la Regione stanzia 15milioni di euro per illuminare i comuni sotto i 5000 abitanti

Sottolinea l'assessore Sertori: offriamo l'opportunità di miglioramento della qualità energetica, ambientale e della sicurezza stradale

Cusago-illuminazione-pubblicaApprovato dalla Giunta regionale, su proposta dell’assessore agli Enti locali e risorse energetiche, Massimo Sertori, il progetto ‘Bando illumina’, “un’iniziativa – spiega il presidente della Regione, Attilio Fontana – che garantisce complessivamente 15 milioni di euro per aumentare l’efficienza energetica e ridurre l’inquinamento luminoso degli impianti di illuminazione pubblica, dei comuni sotto i 5000 abitanti, migliorando le caratteristiche illuminotecniche e di rendimento energetico nonché la sicurezza della circolazione e degli impianti”.

PUBBLICITà

pogna-occhiali“Attraverso lo stanziamento di questi importanti contributi – sottolinea l’assessore Sertori – offriamo l’opportunità di miglioramento della qualità energetica, ambientale e della sicurezza del patrimonio infrastrutturale dei Comuni, nonché la riduzione dei costi energetici a carico della Pubblica Amministrazione”. “In termini di impatti positivi – continua l’assessore – vogliamo introdurre la possibilità di utilizzo delle tecnologie per l’illuminazione adattiva per consentire una diminuzione dell’inquinamento luminoso e un uso razionale dell’energia limitato alle effettive necessità di utilizzo”.

È complessivamente di 15 milioni di euro la dotazione finanziaria dell’iniziativa, di questi 4 milioni stanziati già nel 2021, 5 milioni nel 2022 e 6 milioni nel 2023. Ogni intervento ammesso deve essere realizzato, collaudato e rendicontato entro il 30 novembre 2023. Il bando, con procedura valutativa a graduatoria delle istanze che verranno presentate, è rivolto a tutti i Comuni lombardi con popolazione inferiore ai 5.000 abitanti come Cusago.

I progetti potranno comprendere la riqualificazione degli impianti di illuminazione pubblica esistente finalizzati alla riqualificazione energetica e delle prestazioni illuminotecniche e nuovi impianti associati agli interventi di riqualificazione, l’introduzione di sistemi di degli impianti di illuminazione pubblica, il rifacimento di linee e quadri di alimentazione di impianti di illuminazione pubblica.

Non solo: E’ prevista anche l’introduzione di sistemi di illuminazione adattiva,l’introduzione di sistemi di attraversamento pedonale luminoso,l’ introduzione di servizi integrativi per la rigenerazione urbana connessi con i sistemi di illuminazione pubblica (non generatori di entrate o destinati a servizio di attività commerciali).

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

banner ristorante gauguin Pocketnews tecnocasa Cesano Boscone half page Pocketnews Pasini ok 001 Pocketnews bricoman half 1 Pocketnews

PIÙ POPOLARI

Los Locos Ristorante di pesce Voglia di Pizza e Panzerotti Casaforte visionottica Crepaldi Birrificio barba d'oro Victory fashion Victory fashion Transfrigo Service Auto Testori Sai Barcelo Viaggi Libas Consumatori Commercialista Livraghi DDN Servizi
Commercialista Livraghi Los Locos Ristorante di pesce Voglia di Pizza e Panzerotti Casaforte visionottica Crepaldi Birrificio barba d'oro Victory fashion Victory fashion DDN Servizi Auto Testori Sai Transfrigo Service Barcelo Viaggi Libas Consumatori