giovedì - 18 Agosto 2022
HomeNewsBuccinascoBuccinasco, patenti ritirate e denunce per guida in stato di ebbrezza nel...

Buccinasco, patenti ritirate e denunce per guida in stato di ebbrezza nel primo week end d’estate

Un automobilista invitato a fermarsi all’alt ha tentato di investire gli agenti del posto di blocco.

polizia-locale--notte-okSei patenti per guida in stato di ebbrezza, un denunciato per resistenza a pubblico ufficiale e un altro per il reato di porto ingiustificato di oggetti atti a offendere (una mazza di baseball). É il bilancio dei controlli notturni effettuati lo scorso fine settimana a Buccinasco.

I controlli sono stati effettuati sul tratto di via Vigevanese che attraversa il territorio del commune e su alcune vie del centro abitato e delle frazioni. Nello specifico, sono state ritirate sei patenti a quattro uomini e due donne: sottoposti all’accertamento del tasso alcolemico, hanno evidenziato valori ben oltre il limite consentito. Nei loro confronti è scattata quindi la denuncia alla Procura della Repubblica per il reato di guida in stato di ebbrezza. Ritirate inoltre le patenti per la sospensione da parte della Prefettura.

Non tutto è filato liscio. Durante i controlli si sono verificati anche momenti di tensione. Un automobilista invitato a fermarsi all’alt, infatti, ha tentato di investire gli agenti del posto di blocco. Una volt ache è stato fermato, è apparso chiaro che l’uomo aveva abusato di alcol. Nonostante fosse evidente il suo stato si è rifiutato di sottoporsi al test test previsto e ha rifiutato le cure dei volontari di un’ambulanza chiamata in via precauzionale.

Gli agenti gli hanno sospeso la patente, provveduto al sequestro del veicolo e lo hanno denumciato all’Autorità giudiziaria per resistenza a pubblico ufficiale e di rifiuto dell’accertamento del tasso alcolemico. Non basta. La serata si è conclusa con la segnalazione alla Prefettura di Milano quale consumatore di stupefacenti anche di un quarantunenne residente in zona, come consumatore di stupefacenti: all’interno della sua auto aveva nascosto uno spinelloe una mazza da baseball. Oltre al ritiro della patente e alla sanzione per guida in stato di ebbrezza, è stato denunciato alla Procura anche per il reato di porto ingiustificato di oggetti atti a offendere.

Seguici sulla nostra pagina Facebook

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

PIÙ POPOLARI

INZOLI Officina Naviglio Sport visionottica Crepaldi Auto Testori Sai Barcelo Viaggi Commercialista Livraghi
Commercialista Livraghi INZOLI Officina Naviglio Sport visionottica Crepaldi Auto Testori Sai Barcelo Viaggi