Home Politica Rozzano: firmato l’accordo con Aler per trasformare il centro della città

Rozzano: firmato l’accordo con Aler per trasformare il centro della città

Sottoscritto un piano per recuperare il patrimonio immobiliare, tra via Mimose e viale Liguria, di proprietà dell’ex Istituto case popolari

0
156
Rozzano_accordo_comune_aler
Nella foto, il sindaco di Rozzano, Gianni Ferretti, e il presidente di Aler Milano, Angelo Sala
Rozzano_accordo_comune_aler
Nella foto, il sindaco di Rozzano, Gianni Ferretti, e il presidente di Aler Milano, Angelo Sala

L’intesa è stata siglata dal sindaco di Rozzano, Gianni Ferretti, e dal presidente di Aler Milano, Angelo Sala. Si tratta secondo gli addetti ai lavori di  “un accordo memorabile e una sfida per l’amministrazione comunale” che “getta le basi per la riqualificazione urbana del centro città, un tema di cui si parla da decenni e la cui realizzazione era sempre stata rimandata”.

“Abbiamo gettato le basi per dare un nuovo volto al cuore della città. Un primo passo reso possibile grazie a questo accordo di fondamentale importanza per  migliorare le aree più degradate del centro cittadino, tra via Mimose e viale Liguria, a beneficio non soltanto degli abitanti del quartiere Aler ma di tutta la comunità – ha commentato il sindaco Gianni Ferretti  subito dopo la sigla dell’accordo.

Victory fashion Transfrigo Service Transfrigo Service Auto Testori Sai Barcelo Viaggi Libas Consumatori Commercialista Livraghi DDN Servizi

In sintesi, l’amministrazione comunale diventa titolare del progetto di riqualificazione e può avviare tutte le procedure per progettare il nuovo centro cittadino.” L’accordo –  ha dichiarato il presidente di Aler, Angelo Sala – permetterà di valorizzare un’area centrale della città di Rozzano”.

 Secondo le intese, lo studio di fattibilità dovrebbe pronto entro giugno 2021. Il progetto prevede la “completa riqualificazione delle aree pubbliche e degli spazi commerciali oltre al miglioramento della viabilità e delle aree pedonali”.

 Una soluzione ai problemi di degrado che da sempre gravano sulla zona, che dovrebbe migliorare “la vivibilità  degli spazi urbani che idealmente mettono in connessione il municipio con la chiesa di sant’Angelo e il parco cittadino, mantenendo l’area commerciale e il supermercato. Il nuovo centro cittadino potrà ospitare anche gli uffici decentrati di Aler”.

Scoprire se ti tradisce Voncere la gelosia Rimandere in forma Mio Marito - Dostoevskij Capire se ti ama Il sesso per amore e piacere Convivere con chi ami

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui