venerdì - 7 Maggio 2021
HomeNewsBuccinascoPrimo weekend con la riapertura di cinema, musei e teatri

Primo weekend con la riapertura di cinema, musei e teatri

Al Cristallo arriva “Nomadland” il film che ha vinto l’ Oscar 2021, a Rozzano luci spente del Fellini in attesa di un nuovo gestore. A Buccinasco va in scena “Like” di Laura Negretti

All’Auditorium Fagnana va in scena “Like” di Laura Negretti

Dopo un lunghissimo periodo di ‘chiusura forzata’, si avvicina il primo week end con l’apertura, seppur ridotta, di cinema, musei e teatri. Al Cristallo di Cesano Boscone arrivano (dal 6 maggio) i film che hanno vinto gli Oscar, a Rozzano luci spente del Fellini in attesa di un nuovo gestore. A Buccinasco, all’Auditorium Fagnana va in scena “Like” di Laura Negretti: sul palco saliranno Laura Negretti, Alessandro Quattro e Silvia Ripamonti.

Native-Valutazione-okIl film della ripresa della programmazione al Cristallo di Cesano Boscone, in calendario per giovedì 6 maggio è “Nomadland” di Chloé Zhao. Già Leone d’Oro all’ultimo Festival di Venezia, ha vinto tre Oscar 2021: per il miglior film, per la miglior attrice protagonista (Frances McDormand) e per la miglior regia.

Nel dettaglio: giovedì 6 e venerdì 7 maggio, proiezioni alle 16.30 e 19; sabato 8 e domenica 9 maggio, proiezioni alle 16 e 18.30. Non sono previsti intervalli durante le proiezioni, non sarà possibile accedere al bar. Tutti gli spettatori sono tenuti al rispetto delle normative vigenti.

Cinema, teatri e musei hanno vissuto l’ultimo anno con grande sofferenza e la riapertura è stata accolta da gestori e spettatori con grande entusiasmo. Certo ci sono ancora delle criticità, ma intanto si ricomincia. Generalmente l’accesso degli spettatori è limitato nell’ordine del 50% dei posti a sedere ed è necessario la prenotazione.

Certo, il coprifuoco delle 22 impedisce un’efficace programmazione serale, ed è per questo che è necessario ripensare alle modalità di utilizzo, ripensando e riprogettando il cartellone, abbandonando gli schemi tradizionali e consolidati. Si dovrà quindi rispondere ai nuovi canoni, per esempio proponendo spettacoli più brevi per quanto riguarda i teatri magari cominciando nel pomeriggio. Però intanto, si va in scena.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

PIÙ POPOLARI

Victory fashion Transfrigo Service Transfrigo Service Auto Testori Sai Barcelo Viaggi Libas Consumatori Commercialista Livraghi DDN Servizi
Commercialista Livraghi Victory fashion DDN Servizi Auto Testori Sai Transfrigo Service Transfrigo Service Barcelo Viaggi Libas Consumatori
Libas Consumatori Commercialista Livraghi Victory fashion DDN Servizi Auto Testori Sai Transfrigo Service Transfrigo Service Barcelo Viaggi