domenica, Giugno 16, 2024
HomeNewsCorsicoLa ginnastica di Corsico vola in Portogallo e scende in pedana contro...

La ginnastica di Corsico vola in Portogallo e scende in pedana contro il meglio dell’acrobatica mondiale

Quasi 1.700 ginnaste si sono sfidate dal 16 al 19 Maggio 2024 nel Complexo Municipal De Ténis e Ginastica di Maia, cittadina vicina a Porto

nuovo-centro-sportivo-corsico-in-portogalloSono volate in Portogallo le ginnaste del Nuovo Centro Sportivo Corsico, precisamente a Maia, cittadina vicino a Porto, dove è andata in scena la seconda tappa di World Cup 2004 e l’International Cup 2004 di Acrobatica. Nell’International Cup sono scese in pedana le atlete di oltre 20 nazioni tra cui Austria, Canada, Spagna, Brasile, Portogallo, Usa, Svizzera, Germania, Francia, Olanda, Ucrania, Georgia, Estonia con un totale di quasi 1.700 ginnasti si sono sfidate dal 16 al 19 Maggio 2024 nel Complexo Municipal De Ténis e Ginastica di Maia.

Team Italia

La delegazione italiana del team Italia in gara per la coppa del Mondo e società italiane come il Vignate e il Nuovo Centro Sportivo Corsico hanno fatto onore alla ginnastica acrobatica italiana. Il gruppo femminile composto da Erica Paolella, Noemi Fassina, Lucretia Borsi della categoria Youth tra oltre 61 partecipanti si è piazzato in semifinale con un ottimo 11° posto, a seguire le compagne Valentina Giordano, Giulia Leardi e Giulia Mastropietro.

Le performance

La coppia femminile Ludena Ginevra e Sofia Petroccione dopo qualche incertezza nel primo esercizio statico, recupera nel dinamico finendo nella prima metà della classifica. Nella categoria Junior base la coppia femminile Flaminia Giannattasio e Giada Curcio e il trio Gaia Giolo, Cristina Seccia e Vittoria Vicenzoni hanno fatto il loro debutto in una gara internazionale con un buon esercizio. Il trio junior Martina Cipolla, Giulia Diani e Alessia Conti commette un errore di troppo nell’esercizio statico, ma conclude la gara con una buona performance in dinamico. Infine, il trio Senior di Francesca Scarpiello, Elena Berardino e Giulia Marangoci chiude 3° il giro degli statici e 5° quello del dinamico, conquistando la finale e ottenendo il 5° piazzamento generale.

Esperienza unica

nuovo-centro-sportivo-corsico-portogallo-2

I coach Alessandra Gramegna e Martina Carbognani e il giudice Beatrice Ienaro hanno accompagnato la delegazione del Corsico. “Questa è un’esperienza unica ed emozionante, poter vedere campioni del mondo di questa disciplina sotto i propri occhi è davvero una grande possibilità. Per queste ginnaste, alcune alla prima esperienza internazionale, era importante saper reagire su una pedana tanto importante. Sicuramente sapevamo che il livello sarebbe stato altissimo e già conquistare la finale con il trio Senior è stato per noi un grande successo.” Commenta la resp. del settore Laura Gatto che le ha seguite da remoto. La stagione di gare non è ancora finita, perché alcune combinazioni parteciperanno alla Torino Acro Cup di Luglio (evento internazionale tra club) e presto il 1 Giugno tutto il settore dimostrerà le proprie abilità con il saggio di fine anno (palazzetto Verdi di Corsico dalle 16).

Seguici sulla nostra pagina Facebook

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

PIÙ POPOLARI

Sbruzzi Birrificio Barba D'Oro INZOLI Officina Naviglio Sport Barcelo Viaggi Commercialista Livraghi
Sbruzzi Birrificio Barba D'Oro Commercialista Livraghi Naviglio Sport Auto Testori Sai Barcelo Viaggi