mercoledì - 8 Dicembre 2021
HomeCronacaAveva aggredito una donna ed era fuggito. Grazie alle telecamere, identificato e...

Aveva aggredito una donna ed era fuggito. Grazie alle telecamere, identificato e denunciato un 55enne

Si tratta di un pregiudicato accusato di lesioni personali. Dopo aver colpito violentemente la donna al volto, si era dato alla fuga ed aveva tentato di investire un passante

donna-picchiatakAltro che giornata mondiale contro la violenza sulle donne. In giro c’è gente che non si pone il problema, anzi. L’ultima storia arriva da Rozzano dove un banale diverbio si è trasformato in una brutale aggressione nei confronti di una 42enne. Un episodio accaduto qualche mese fa in piazza Foglia tra due conoscenti, giunto alla conclusione solo pochi giorni fa.

La polizia locale, dopo un’accurata indagine, infatti ha contestato a M.R. 55 anni, pregiudicato residente a Rozzano il reato di lesioni personali. Dopo aver colpito violentemente la donna al volto, si era dato alla fuga ed aveva tentato di investire un passante. Il tutto sotto l’occhio vigile delle telecamere che avevano ripreso la scena.

Nelle immagini si vede l’uomo che sferra violenti pugni al volto della donna, poi soccorsa dai passanti mentre il suo aggressore si da alla fuga a bordo della sua auto. Nell’occasione, un passante aveva inseguito l’aggressore che intenzionalmente aveva tentato di investirlo. La donna, trasportata d’urgenza in ospedale, aveva riportato una frattura della mascella ed era stata sottoposta ad un intervento chirurgico maxillofacciale.

Leggi questo libro

cover.indd
La cover di I coniugi Orlof, un classico sulla violenza in ambito familiare scritto da un grande Gorkij

La signora non aveva voluto però sporgere denuncia. Per questo i tempi delle indagini si sono allungati. La polizia locale con a capo il comandante Samanta Zacconi, aveva avviato immediatamente le indagini per ricostruire la dinamica dei fatti. Il nucleo investigativo aveva acquisito le immagini di quanto era accaduto dalle telecamere di videosorveglianza e dopo alcuni accertamenti è riuscito ad identificare l’aggressore che, su disposizione della Procura di Milano, è stato denunciato a piede libero.

Seguici sulla nostra pagina Facebook

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

PIÙ POPOLARI

INZOLI Officina Naviglio Sport Los Locos Ristorante di pesce Voglia di Pizza e Panzerotti Casaforte visionottica Crepaldi Birrificio barba d'oro topcarcusago Victory fashion Auto Testori Sai Barcelo Viaggi Libas Consumatori Commercialista Livraghi
Commercialista Livraghi INZOLI Officina Naviglio Sport Los Locos Ristorante di pesce Voglia di Pizza e Panzerotti Casaforte visionottica Crepaldi Birrificio barba d'oro Topcarcusago Victory fashion Auto Testori Sai Barcelo Viaggi Libas Consumatori