mercoledì - 29 Giugno 2022
HomeCulturaSolstizio d’estate: Cusago apre le porte al Festival della Musica

Solstizio d’estate: Cusago apre le porte al Festival della Musica

Si potrà mangiare e bere qualcosa sotto l’ombra dei tigli nei pressi del Castello e ascoltare musica. Alla manifestazione, che ha carattere nazionale, partecipano 11267 (undicimiladuecentosessantasette) musicisti che si esibiranno in 723 città

festival-della-musica
Solstizio d’estate: Cusago apre le porte al Festival della Musica

Quest’anno la Festa della Musica si celebrerà il 17-18-19-20-21 giugno nei pressi del Castello di Cusago. Durante il fine settimana la Festa si terrà sui prati circondanti il Castello Visconteo, nei giorni feriali in altri luoghi del paese. L’edizione 2022 ha come tema il “Recovery soung green music economy” che ha come obiettivo la ripartenza del settore con particolare attenzione ai temi dell’ambiente.

Alla manifestazione che ha carattere nazionale partecipano 11267 (undicimiladuecentosessantasette) musicisti che si esibiranno in 723 città. Madrina della manifestazione è Malika Ayane che si esibirà in un concerto che si terrà a Napoli. A Cusago, gli organizzatori sono riusciti a mettere insieme tanti musicisti per festeggiare il Solstizio d’estate 2022 come si deve! Si potrà mangiare e bere qualcosa sotto l’ombra dei tigli nei pressi del Castello di Cusago e ascoltare musica.

Il programma cusaghese prevede, a partire dalle 19 di venerdì 17 giugno, concerti dei White Rocs, dei Gorilla Groove, dei Deejaypeppealadin, dei Maltrà, dei Serpi in Seno e dei Two minutes to maiden.

Sabato alle 18 sarà la volta dei Brain Stunning cui seguiranno i Timestop, gli What the Elm, Attori e spettatori nomadi cover band, Trill blues band e Barlume 2.0. Domenica dalle 18 toccherà invece agli Bright sta, e a seguire, gli Ramdom Mode, gli Armonio e gli Equo Kanone.

Lunedì 20 dalle 21, nell’aula consiliare di via Libertà, si esibirà il coro femminile “Ensemble vocale In…Canto” diretto da Antonella Gianese della Civica scuola di musica Antonia Pozzi di Corsico. Martedì alle 21, sempre nella stessa sede, appuntamento per assistere a “Handpan meets folk, con Camilla Cappellini e Andrea Govoni, e a seguire The Station Band.
Seguici sulla nostra pagina Facebook

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

PIÙ POPOLARI

INZOLI Officina Naviglio Sport visionottica Crepaldi Auto Testori Sai Maiorana rimozione tatuaggi Barcelo Viaggi Commercialista Livraghi
Commercialista Livraghi INZOLI Officina Naviglio Sport Maiorana rimozione tatuaggi visionottica Crepaldi Auto Testori Sai Barcelo Viaggi