Home Cronaca Rozzano, la Polizia dichiara la lotta senza quartiere all’illegalità diffusa in città

Rozzano, la Polizia dichiara la lotta senza quartiere all’illegalità diffusa in città

Nuovo blitz degli agenti della questura e del comando di Polizia locale: sequestrate cocaina e cannabinoidi, controllate 92 persone

0

Dopo i carabinieri, la polizia in un alternarsi continuo. È diventata una lotta senza quartiere quella avviata dalle Forze dell’ordine contro l’illegalità diffusa a Rozzano. Dopo i blitz delle scorse settimane, Mercoledì pomeriggio, la Polizia di Stato e la Polizia locale hanno svolto una serie di controlli su persone, esercizi pubblici, autoveicoli.

Agenti dalla Divisione Anticrimine della Questura di Milano, del Reparto Prevenzione Crimine Lombardia e della Polizia Locale del Comune, quest’ultima agli ordini del comandante Samanta Zacconi, hanno controllato 92 persone, 20 veicoli, 4 esercizi commerciali controllati tra i quali sono state accertate 2 violazioni all’ordinanza del sindaco Ferretti in materia di apparecchi da gioco.

Non solo. Una multa è stata elevata in materia di conservazione alimenti da parte di un negozio e 1 diffida all’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli per vendita di tabacchi da parte di persone prive di autorizzazione. Un extracomunitario è stato indagato in stato di libertà per la violazione dei sigilli posti a un locale sequestrato la settimana precedente.

Infine, sono state sequestrate, a carico di ignoti, 52 dosi di cocaina e 15 di cannabinoidi, mentre sono state 11 le sanzioni e gli immediati ordini di allontanamento dal Comune di Rozzano o da determinate zone comunali, emessi durante l’operazione.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Exit mobile version