mercoledì - 20 Ottobre 2021
HomeAttualitàPass scaduto, multata senza pietà: la disavventura di una cesanese doc

Pass scaduto, multata senza pietà: la disavventura di una cesanese doc

97 euro di multa per aver parcheggiato nel centro storico con l’autorizzazione scaduta per una dimenticanza

“L’umanità non esiste”: lo sancisce un verbale da 100 euro della polizia locale di Cesano Boscone Sono da poco passate le dieci di ieri mattina. Una giovane vigilessa in prova al comando della polizia locale di Cesano Boscone è di pattuglia nel centro storico. Si avvicina a una Twingo azzurra ferma in via Pogliani, nei pressi del cinema-teatro Cristallo. Controlla il pass. È scaduto. Si avvicina la proprietaria che era poco distante dall’auto.

“Mi deve dare patente e libretto – le dice la vigilessa – perché devo farle una contravvenzione. Il suo pass è scaduto e glielo devo anche ritirare”. Risultato: 97 euro di multa. A nulla sono valse le spiegazioni dell’automobilista. Si tratta solo di una dimenticanza. Nulla. Si è ritrovata di fronte a un muro di gomma.

“Non mi ero accorta che fosse scaduto – dice la vittima – perché l’ho sempre sul cruscotto. Tra l’altro sono stata molto attenta a impostare il disco orario, perché so che la fermata è possibile per un tempo limitato. Mi ha sorpreso la decisione della vigilessa, alla quale ho chiesto un po’ di umanità e comprensione. Capisco che la legge debba essere rispettata. Però credo che non avrebbe commesso alcun illecito se mi avesse ritirato il pass e invitato a rinnovarlo”.

Non avevo parcheggiato – conclude – in una zona pericolosa per la circolazione o tale da intralciare il traffico. Ed è un mio diritto avere il pass, in quanto ho una proprietà nel centro storico cittadino”.

L’automobilista si è poi recata al comando di via Turati dove ha pagato la pesante sanzione. E ora per rifare il pass dovrà seguire una lunga trafila. Può scaricare il modulo di richiesta dal sito del Comune, anche se è impossibile trovarlo agevolmente con il motore di ricerca.

Oppure prendere appuntamento all’ufficio protocollo, ritirare il modulo, compilarlo, protocollarlo e aspettare che il comando della polizia locale la chiami per ritirare il pass del quale ha diritto. Dovrà anche pagarlo 10 euro. Infatti a Cesano Boscone, a differenza delle vicine Milano e Corsico, il pass si paga.

Seguici sulla nostra pagina Facebook

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

PIÙ POPOLARI

INZOLI Officina Naviglio Sport Los Locos Ristorante di pesce Voglia di Pizza e Panzerotti Casaforte visionottica Crepaldi Birrificio barba d'oro topcarcusago Victory fashion Auto Testori Sai Barcelo Viaggi Libas Consumatori Commercialista Livraghi
Commercialista Livraghi INZOLI Officina Naviglio Sport Los Locos Ristorante di pesce Voglia di Pizza e Panzerotti Casaforte visionottica Crepaldi Birrificio barba d'oro Topcarcusago Victory fashion Auto Testori Sai Barcelo Viaggi Libas Consumatori