martedì - 20 Febbraio 2024
HomeCronacaIncidente a Rozzano: nonno protegge con il proprio corpo il nipotino

Incidente a Rozzano: nonno protegge con il proprio corpo il nipotino

Entrambi sono stati investiti da un’auto mentre attraversavano le strisce pedonali poste a poca distanza dal distributore di carburante

Tagedia sfiorata questa mattina, poco dopo le 10,30, in via Toscana, all’incrocio con viale Romagna, a Rozzano . Un bambino di quattro anni e suo nonno di 71 sono stati investiti da un’auto mentre attraversavano le strisce pedonali poste a poca distanza dal distributore di carburante.

Secondo le prime testimonianze, il nonno ha fatto da scudo al nipotino che si trovava in bicicletta con il proprio corpo quando ha capito cosa stesse accadendo. I due, investiti da una Mini minor nera, sono stati sbalzati a qualche metro di distanza.

Nella foto, i vigili recuperano la dici da soto le ruote dell’auto

Il nonno ha sbattuto la testa sull’asfalto dove sono visibili le tracce delsuo  sangue. Sul posto sono intervenuti i volontari della Croce Amica di Basilio che hanno prestato loro i primi soccorsi. Le loro condizioni, non sarebbero gravi: non correrebbero pericolo di vita. Il piccolo è stato ricoverato in codice verde all’Humanitas di Rozzano, il nonno al San Paolo di Milano

Sono intervenuti anche i carabinieri e agenti della polizia locale di Rozzano che hanno eseguito i rilievi del caso per definire le responsabilità del guidatore della Mini.

Seguici sulla nostra pagina Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

PIÙ POPOLARI

ortopedia INZOLI Officina Naviglio Sport Auto Testori Sai Barcelo Viaggi Commercialista Livraghi
ortopedia Commercialista Livraghi INZOLI Officina Naviglio Sport Auto Testori Sai Barcelo Viaggi