Home Cronaca Auto si ribalta sulla Tangenziale, gravi i due occupanti

Auto si ribalta sulla Tangenziale, gravi i due occupanti

L’incidente è avvenuto questa mattina nel tratto tra Settimo milanese e Cusago in direzione sud

0

Un’auto ribaltata ferma in mezzo alla corsia centrale della Tangenziale ovest. Un’allerta in codice rosso. Due feriti estratti con molta fatica dall’auto capovolta e trasportati d’urgenza in due diversi ospedali.

È il bilancio di un drammatico incidente stradale avvenuto questa mattina poco dopo le 10 sulla corsia sud della Tangenziale ovest nel tratto tra Settimo Milanese e Cusago, in direzione Bologna. Una utilitaria di colore rosso, per cause ancora in via di accertamento, si è ribaltata e dopo aver carambolato sull’asfalto si è fermata nella corsia centrale. A bordo c’erano due uomini, uno di 42 anni, uno di 78.

Si diceva che le cause del ribaltamento sono sotto esame dei tecnici della Polizia della strada intervenuta immediatamente sul posto. Secondo le prime testimonianze tutte ancora da verificare, il conducente dell’utilitaria avrebbe perso il controllo dell’auto, forse per l’alta velocità, forse per una distrazione, e poi nel tentativo di riprenderne possesso avrebbe fatto delle manovre che l’hanno fatta ribaltare sotto gli occhi di altri viaggiatori che a quell’ora stavano percorrendo la Tangenziale nella stessa direzione.

Immediatamente si sono formate delle lunghe colonne di auto. Sul posto sono intervenute due autoambulanze. I volontari hanno soccorso i feriti che, a prima vista, parevano gravi, soprattutto il 78enne. I soccorritori hanno lavorato duramente per estrarli dall’auto capovolta. Le autolettighe li hanno poi trasportati uno (il 78enne) al Policlinico di Milano, l’altro all’Humanitas di Rozzano.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Exit mobile version