Home News Cesano Ambiente e clima visti attraverso l’obiettivo di mille fotocamere

Ambiente e clima visti attraverso l’obiettivo di mille fotocamere

Inaugurata domani a Cesano, assieme ad altre 100, la mostra collettiva che fa parte del progetto "Ambiente Clima Futuro" curato dalla Fiaf, la Federazione Italiana Associazioni Fotografiche

0
la mostra fotografica "Ambiente Clima Futuro" curata dalla Fiaf (Federazione Italiana Associazioni Fotografiche)
L’immagine della mostra “Ambiente Clima Futuro” curata dalla Fiaf (Federazione Italiana Associazioni Fotografiche)

Sarà inaugurata sabato 18 giugno alle 16 nella galleria espositiva del circolo fotografico Cizanum, nella sala Massola di via Dante 47 a Cesano Boscone, la mostra fotografica “Ambiente Clima Futuro” curata dalla Fiaf (Federazione Italiana Associazioni Fotografiche). Si tratta di una iniziativa nazionale alla quale il circolo cesanese ha partecipato con una collettiva di tutti i soci allestita nella sede di via Dante, sede che sabato rimarrà aperta sabato sino alle 22.

La mostra cesanese rappresenta un’anteprima all’omonimo progetto nazionale che sarà presentato sempre il 18 giugno ma alle 17.30, di una grande mostra al Centro Italiano della Fotografia d’Autore – Cifa – di Bibbiena collegato a cesano in videoconferenza, mentre circa 100 mostre locali, aperte in contemporanea in Italia, faranno da corollario completandone il senso.

La Fiaf è stata la prima e sinora unica realtà ad aver strutturato e lanciato un progetto fotografico organico riguardante le problematiche ambientali. Alla mostra di Cesano saranno esposte opere di Gaspare Aita,Lino Aldi, Enrico Andriolo, Adolfo Violini, Stefano Barattini, Elena Bassi, Chiara Cestari,Sergio Canu, Elena Fava Emerson, Giovanni Gilardi, Pierangelo Lazzaroni, Marina Labagnara, Stefania Mantelli, Fabio Natta, Elvira Pavesi, Davide Restelli, Renato Rognoni, Michela Serrecchia.

Durante l’esposizione sarà anche possibile visionare il video che racconta l’attività di 50 anni di vita del Cizanum. La mostra è visitabile domenica 19, sabato 25 e domenica 26 giugno dalle 16 alle 19 dalle 9 alle 19.
Seguici sulla nostra pagina Facebook

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Exit mobile version