Home Attualità Mercati, ultimatum del Comune agli ambulanti: “Le piazzole vanno pagate da tutti”

Mercati, ultimatum del Comune agli ambulanti: “Le piazzole vanno pagate da tutti”

I titolari di posteggio nei mercati settimanali hanno tempo fino al prossimo 31 luglio per saldare i debiti pregressi con l’amministrazione di Corsico

0

Rischiano la revoca della concessione se non pagheranno i propri debiti entro il prossimo 31 luglio. La minaccia è contenuta in una lettera che l’assessore alle attività produttive e al commercio Maurizio Magnoni ha inviato ai commercianti morosi.

Dal 1 Agosto, sarà l’agenzia di riscossione incaricata dall’amministrazione ad avviare le procedure per il recupero del dovuto. É stato deciso nei giorni scorsi dalla Giunta corsichese guidata dal sindaco Stefano Ventura. Tutti i commercianti in possesso della concessione per la piazzola del mercato che si trovano in stato di morosità devono pagare.
.
“Recenti verifiche – ha spiegato l’assessore Maurizio Magnoni in una nota stampa– hanno fatto emergere numerose irregolarità nei pagamenti del plateatico, che intendiamo fare rientrare dando un ampio margine di tempo ai commercianti. Dopodiché, l’amministrazione procederà con la riscossione coatta, che può portare alla sospensione e poi alla revoca della licenza”.

Seguici sulla nostra pagina Facebook

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Exit mobile version