Home Articoli Assago, il sindaco promette: “Presto l’Auditorium sarà realizzato”

Assago, il sindaco promette: “Presto l’Auditorium sarà realizzato”

Lara Carano risponde ai quesiti sollevati dall’interrogazione presentata da Roberto Murolo durante l’ultimo Consiglio comunale

0

Riceviamo e pubblichiamo:

Gentilissimo Direttore, in risposta all’articolo pubblicato sul Suo quotidiano il giorno 15 febbraio 2022 dal titolo “Auditorium: spesi più di 100mila euro ma non si vede ancora l’inizio dei lavori” (leggi qui ndr), Le inoltro il comunicato stampa – Auditorium di Assago, il Sindaco Carano: “La Struttura polivalente sicuramente sarà realizzata”chiedendole gentilmente la pubblicazione.

Assago, 20 febbraio 2022 – “L’Auditorium ‘Và Pensiero’ sarà senz’altro realizzato”  ha dichiarato il Sindaco di Assago Lara Carano, rispondendo ai quesiti sollevati, nel corso del Consiglio Comunale, dal Consigliere del M5S Roberto Murolo, il quale  ha presentato un’interrogazione relativamente alla realizzazione del centro polivalente.

Murolo ha sostenuto che, da parte del Comune di Assago, sono già stati spesi  più di 100 mila euro per la realizzazione dell’Auditorium e che, per tale ragione, è  necessario che vi sia maggiore chiarezza relativamente ai progetti che esso  intende realizzare. Il Sindaco Lara Carano ha replicato alle suddette affermazioni: “Ribadisco quanto ha detto il Vice Presidente del Consiglio Marco La Rosa, ossia che l’Auditorium non è stato assolutamente dimenticato o depennato, ma che sarà riproposto ed edificato su un’altra area adiacente al Parco, quindi non distante da esso.

Abbiamo ritenuto equo, difatti, destinare tutta l’area del Parco Padre Pio ai cittadini, anche quella che doveva essere destinata alla realizzazione dell’ Auditorium, affinché l’area verde, di cui le famiglie, i bambini e i giovani possono usufruire, fosse di ampie dimensioni. Ciò in quanto i cittadini rappresentano il fine primario del nostro operato.

Mi preme sottolineare, non solo per maggior chiarezza, ma per un principio di lealtà, che i 100 mila euro, di cui parla il Consigliere Roberto Murolo, non sono stati mai spesi, ma sono stati stanziati in bilancio.

Mi preme, altresì, rimarcare che la nostra Amministrazione  opera con trasparenza e con onestà, al fine di realizzare gli interessi dei cittadini, soprattutto mediante la razionalizzazione delle  spese. La gestione delle attività e dei progetti che il nostro Comune intende realizzare è chiara e, pertanto, sarà nostro compito primario fornire, nel corso del prossimo Consiglio Comunale, precise e puntuali risposte ad ogni interrogazione che venga presentata”.

Seguici sulla nostra pagina Facebook

 

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Exit mobile version