Seguici su Fb - Rss

Venerdì, 12 Gennaio 2018 15:52
L'evento

Mistero sul Naviglio: torna con un concerto il pianoforte del 1920

Era stato ritrovato tre anni fa in uno scantinato della scuola primaria di Trezzano. Restaurato grazie al sostegno di alcuni sponsor è tornato a nuova vita

Lo strumento, di origini newyorkesi, è stato costruito da una delle più grandi compagnie americane di pianoforte Lo strumento, di origini newyorkesi, è stato costruito da una delle più grandi compagnie americane di pianoforte

La sua storia è avvolta nel mistero. Nessuno sa da dove arrivi, né chi lo utilizzato. Si sa solo che è stato ritrovato in modo abbastanza casuale tre anni fa nello scantinato di una scuola. Di origine newyorkesi è stato costruito da una delle più grandi compagnie americane di pianoforte, fondata da John & Charles Fischer a New York nel 1840. I due erano figli del pianista viennese Carl Fischer che fondò una sua compagnia di pianoforti alla fine del 1700 a Napoli, in Italia.

L'appuntamento

Quindi c'è una ricca storia dietro questo strumento, una storia avvolta, appunto nel mistero. Non si sa chi fosse il proprietario, né chi lo utilizzasse. É apparso all’improvviso. L’appuntamento con lui (ci si perdoni il pronome personale) è fissato per sabato 20 gennaio alle 18 al Punto Expo di via Vittorio Veneto a Trezzano. Accompagnerà il concerto “Capolavori del repertorio pianistico” a cura della pianista Sandra Conte. Domenica 21 gennaio alle  16, sempre al Punto Expo, si esibiranno invece in un concerto gli allievi della Scuola Civica di Musica con “Invito alla Danza”.

Nuovo punto di referimento

“La storia di questo pianoforte Fischer del 1920, – ha spiegato l’assessore alla Cultura Valerio Grassi – resta avvolta nel mistero: ritrovato  dalla  direttrice  artistica  della  Scuola  di Musica nella scuola media Gobetti Sandra Conte, ancora oggi non sappiamo perché fosse lì e da dove provenisse. Abbiamo quindi pensato di restituirlo alla collettività   e collocarlo al Punto Expo che diventerà così un nuovo punto di riferimento per la musica cameristica e jazz”.

Seguici sulla nostra pagina Facebook

Pubblicità



 

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Cultura
Pellicole d'estate
Trezzano apre i parchi al cinema italiano

Trezzano apre i parchi al cinema italiano

Sono tre gli appuntamenti per trascorrere insieme serate d’estate grazie alla rassegna “Cinequartiere Estate 2018”. L’ingresso è libero e i cittadini sono invitati a portare una sedia o un plaid per non rischiare di dover guardare il film in piedi

Cultura
La confessione
Biagio Antonacci: “Noi eravamo i ragazzi della via Pal di Rozzano”

Biagio Antonacci: “Noi eravamo i ragazzi della via Pal di Rozzano”

L’intervista confessione del cantautore: “Sono cresciuto nel Bronx, tra scorribande e risse”

Cultura
L'evento
Assago apre le porte al Festival latino americano

Assago apre le porte al Festival latino americano

Dal 14 giugno al 18 agosto, due mesi di eventi e spettacoli ricchi di colori e ritmi sud americani