Seguici su Fb - Rss

Martedì, 05 Maggio 2020 12:58
Post Covid

Trezzano: giovedì apre il mercato, cimiteri chiusi fino al 10 maggio

Il motivo? In un caso sono state predisposte le misure di sicurezza, nell’altro ancora non sono state messe a punto

Uno riapre, gli altri rimangono chiusi. È quel che accade a Trezzano, città in cui il sindaco con due diverse ordinanza ha predisposto l’apertura da giovedì 7 maggio del mercatino rionale che si tiene in via Curiel, mentre ha prolungato sino al 10 del mese la chiusura dei cimiteri di via Rimembranze e di via Fucini.

Sponsorizzato da:

Ok ai funerali

Il motivo? In un caso sono state predisposte le misure di sicurezza, nell’altro ancora non sono state messe a punto. Sino a domenica 10 maggio quindi non si potrà andare ai cimiteri per visitare I propri cari e posare un fiore sulle loro tombe. Il commune ha comunque garantito i servizi di trasporto, ricevimento, inumazione e tumulazione delle salme. Per ogni funerale celebrato è ammessa la presenza di un numero massimo di quindici persone.

Solo generi alimentari

Per quanto riguarda il mercatino si tratta di un test che si svilupperà in due giornate. L’ordinanza infatti fissa l’apertura del mercatino di via Curiel per le giornate di giovedì 7 e giovedì 14 maggio. Per gli altri appuntamenti servirà un nuovo provvedimento. Il mercato si svolgerà in un’unica area dove saranno presenti i soli operatori di generi alimentari (28), disposti a distanza di tre metri l’uno dall’altro.

Ingressi contigentati

L’area sarà transennata in modo da prevedere un unico varco di accesso, separato da quello di uscita e sarà rilevata la temperatura sia agli operatori che ai clienti prima dell’accesso all’area: sarà proibito l’ingresso per coloro che presentano una temperatura superiore a 37,5 °C. per tutti sarà obbligatorio mantenere la distanza interpersonale di un metro. Il tutto sotto l'occhio vigile della Polizia locale.

La cautela

“Vogliamo organizzarci bene e garantire la sicurezza massima – ha spiegato il sindaco Bottero – per continuare a tutelare la salute dei nostri cittadini. Abbiamo la necessità di fare le cose con calma: ripartiamo in progressione e con estrema cautela per poi non doverci più fermare”.

Seguici sulla nostra pagina Facebook

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Attualità
Buone notizie
I vigili del fuoco salvano un riccio che stava per annegare nel Naviglio

I vigili del fuoco salvano un riccio che stava per annegare nel Naviglio

L’operazione è avvenuta nel tratto del canale al confine tra Buccinasco e Piazzale Negrelli

Attualità
L'alert
Aree giochi non sanificate e non transennate mettono in pericolo la salute di bambini e adulti

Aree giochi non sanificate e non transennate mettono in pericolo la salute di bambini e adulti

La denuncia arriva dalle famiglie che abitano i dintorni del Parco Cabassina al confine tra Corsico e Cesano Boscone: l’amministrazione straordinaria di Corsico non può garantire la sicurezza e l’igienizzazione di alcuni luoghi pubblici che sono lasciati a se stessi

Attualità
Il progetto
Antenne e tralicci con tecnologia 5G, ecco i comuni in cui saranno installati

Antenne e tralicci con tecnologia 5G, ecco i comuni in cui saranno installati

I siti più vicini ai territori del Sud ovest milanese dove saranno realizzati sono Cusago, Settimo Milanese e Binasco…