Seguici su Fb - Rss

Giovedì, 13 Febbraio 2020 12:16
Il caso del giorno

Picchia e rapina i genitori per comprarsi la droga, in manette pregiudicato di Trezzano

Poco prima, l’uomo aveva aggredito fisicamente il padre e la madre, rubando a quest'ultima l'orologio Rolex, perché la donna si era rifiutata di consegnargli 10 euro

Lo hanno arrestato in flagranza di reato, ovvero mentre aggrediva i suoi genitori dopo averli rapinati di un rolex che avrebbe rivenduto per comprarsi la droga. È così finito a san Vittore un 41enne di Trezzano, pregiudicato per reati che riguardano gli stupefacenti.

Sponsorizzata da:

 

L'aggressione

L’accusa nei suoi confronti è di  maltrattamenti in famiglia e rapina. I militari, lo hanno sorpreso all’interno della abitazione che condivideva con i genitori, in completo stato di agitazione, mentre inveiva violentemente contro di loro. Poco prima, l’uomo aveva aggredito fisicamente il padre e la madre, rubando a quest'ultima l'orologio Rolex, perché la donna si era rifiutata di consegnargli 10 euro.

Al pronto soccorso

Dalla voce dei due anziani, i carabinieri hanno scoperto che l’uomo da tempo si comportava con violenza nei loro confronti, con ingiurie, percosse e minacce quasi quotidiane. Ai due coniugi, trasportati al pronto soccorso del San Carlo, sono state riscontrate contusioni varie, con prognosi di giorni 15 e 20.

Seguici sulla nostra pagina Facebook

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Cronaca
Ci risiamo
Corsico: rissa nella notte in piazza del Ponte, un ferito ricoverato al san Carlo

Corsico: rissa nella notte in piazza del Ponte, un ferito ricoverato al san Carlo

Protagonisti, si fa per dire, un gruppo di extracomunitari, secondo le notizie raccolte di origini marocchine

Cronaca
Tragedia sfiorata
Infortunio sul lavoro a Trezzano: due operai ustionati dall’olio bollente

Infortunio sul lavoro a Trezzano: due operai ustionati dall’olio bollente

L’incidente è avvenuto poco prima delle sedici in una officina meccanica. Le condizioni di uno dei feriti sono apparse gravi, tanto che è stato richiesto l’intervento dell’elisoccorso

Cronaca
Lotta allo spaccio
Va con il compagno a spacciare droga e lascia i figli soli in casa: 29enne denunciata per abbandono di minore

Va con il compagno a spacciare droga e lascia i figli soli in casa: 29enne denunciata per abbandono di minore

Si tratta di una bambina di dieci anni che ha anche un braccio ingessato e di un bimbo di due