Seguici su Fb - Rss

Giovedì, 03 Ottobre 2019 09:00
Lotta alla microcriminalità

31enne arrestato dai carabinieri di Trezzano per spaccio di droga

L’uomo, residente a Settimo Milanese in via Calatafimi, è dipendente di un’azienda del circondario ed ha precedenti penali

All’interno del garage i carabinieri hanno  scoperto due involucri con più di 300 grammi di marijuana All’interno del garage i carabinieri hanno scoperto due involucri con più di 300 grammi di marijuana

Ieri pomeriggio, i carabinieri di Trezzano hanno arrestato in flagranza di reato un italiano classe 1988, residente a Settimo Milanese in via Calatafimi,  con precedenti penali, dipendente di un’azienda del circondario.

In trasferta a Cusago

L’accusa nei suoi confronti è di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I militari, avevano notato l’uomo mentre si aggirava con atteggiamento sospetto attorno a Piazza Castello, a Cusago. Lo hanno quindi fermato e perquisito.

Il garage

Poi hanno perquisito la sua casa in via Calatafimi a Settimo. All’interno del suo garage hanno così scoperto due involucri con più di 300 grammi di marijuana, il solito armamentario per il confezionamento delle dosi e circa 500 euro in contanti. L’arrestato è stato rinchiuso in una camera di sicurezza, in attesa che venga celebrato il suo processo  con rito direttissimo.

Seguici sulla nostra pagina Facebook

Sponsorizzato da:

 

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Cronaca
Il caso del giorno
Tentato omicidio a Baggio, arrestati autori e mandante (sono tre pregiudicati)

Tentato omicidio a Baggio, arrestati autori e mandante (sono tre pregiudicati)

L’agguato, avvenuto ai confini di Cesano Boscone, deciso dopo l’ennesima lite scoppiata per motivi passionali tra due rivali in amore

Cronaca
Il caso del giorno
Il boss evade dagli arresti domiciliari e dopo il processo ritorna a casa sua

Il boss evade dagli arresti domiciliari e dopo il processo ritorna a casa sua

La decisione è stata presa in attesa che l’Autorità di vigilanza non si esprimerà sulla sua condotta

Cronaca
Il caso del giorno
Terrorismo islamico, arrestato questa notte 30enne italiano che faceva propaganda per l’Isis

Terrorismo islamico, arrestato questa notte 30enne italiano che faceva propaganda per l’Isis

L’indagato, residente nell'hinterland milanese, utilizzava Internet e i social media per condividere immagini e documenti audio/video che esaltano le azioni violente del “Daesh”…