Seguici su Fb - Rss

Lunedì, 23 Settembre 2019 17:28
Il caso del giorno

Trezzano: il Consiglio comunale inaugura la stagione "plastic free"

Sin dalla prossima seduta saranno distribuiti ai consiglieri bicchieri riutilizzabili, evitando così il consumo della plastica

in Consiglio comunale già abolite le bottigliette di plastica, sostituite con le brocche in Consiglio comunale già abolite le bottigliette di plastica, sostituite con le brocche

Dice il sindaco Fabio Bottero: “É   un gesto dal significato soprattutto simbolico ed educativo, un piccolo contributo per diminuire il consumo di plastica a cui seguiranno nei prossimi mesi altre iniziative”.  Così Trezzano inaugura la stagione del plasti free in Consiglio comunale e distribuisce ai politici eletti in quell’assise, bicchieri colorati lavabili e riutilizzabili in occasione delle prossime sedute. Si comincia dalla sera di mercoledì 25 settembre al Centro Socio Culturale di via Manzoni.

Brocche di acqua

“Già da anni – ha sottolineato l’assessore De Filippi in un comunicato stampa che annuncia l’iniziativa – in Consiglio comunale abbiamo abolito le bottigliette di plastica, sostituendole con le brocche che riempiamo poco prima dell’inizio della seduta con l’acqua del distributore presente al Centro”.

Il rispetto dell'ambiente

In cantiere ci sono altre idee e altri progetti per cambiare le abitudini quotidiane, per fare diventare Trezzano ‘plastic free’”. L’idea è di Cristina De Filippi, assessore alle Politiche ambientali, da sempre attenta alla riduzione dei consumi e alla diffusione di comportamenti corretti nel rispetto dell’ambiente a partire dalle numerose iniziative nelle scuole cittadine.

Il vademecum

Il comunicato ha allegato anche un vademecum che i residenti dovrebbero adottare per dare il loro contributo a un minore consumo di plastica. Ecco le norme che contiene:

- Bevi acqua dal rubinetto: è sicura e buona. Per portarla con te usa una borraccia
- Conserva il cibo in contenitori riutilizzabili, evita la pellicola
- Evita sempre piatti, bicchieri, posate e bicchieri di plastica usa e getta. Se proprio devi, usali biodegradabili
- Non buttare i mozziconi per terra
- Ricordati di fare la raccolta differenziata anche fuori casa
- In ufficio usa la tua tazza e il tuo bicchiere
- Porta la tua borsa riutilizzabile per gli acquisti
- Evita di comprare cibi freschi preconfezionati
- Preferisci saponi e detersivi in confezioni ricaricabili
- Per i tuoi vestiti privilegia le fibre naturali
- Rinuncia alla cannuccia
- Preferisci bevande alla spina al ristorante e al bar
- Partecipa a iniziative di pulizie nella tua città
- In spiaggia e sui sentieri raccogli rifiuti abbandonati

Seguici sulla nostra pagina Facebook

Sponsorizzato da:

 

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Attualità
La scomparsa
E’ morto Manuel Frattini, il divo italiano del musical: era di Corsico

E’ morto Manuel Frattini, il divo italiano del musical: era di Corsico

L'artista, nato 54 anni fa, si trovava a Milano per fare quello che più amava nella vita: la spettacolo

Attualità
La polemica
Il Consiglio approva la mensa gratis, il Pd solleva una montagna di dubbi

Il Consiglio approva la mensa gratis, il Pd solleva una montagna di dubbi

Democratici e Lista Agogliati non partecipano alla votazione e diffondono un comunicato stampa con il quale ne sottolineano i motivi

Attualità
La denuncia
Riqualificazione di via Di Vittorio a Buccinasco, la protesta dei residenti

Riqualificazione di via Di Vittorio a Buccinasco, la protesta dei residenti

All’appello, lanciato da Caterina Romanello della lista Buccirinasco, hanno risposto una sessantina di residenti