Seguici su Fb - Rss

Mercoledì, 04 Settembre 2019 16:15
Lotta alla ludodipendenza

Trezzano: contro il gioco d’azzardo, controlli sul territorio

Fra i locali verificati, sono state accertate tre violazioni per il mancato rispetto degli orari di utilizzo, due esercizi, per scelta etica, hanno deciso di rimuovere gli apparecchi

Il volume di denaro giocato dagli italiani nel 2018 è aumentato del 5%, attestandosi sul valore di 106,6 miliardi di euro Il volume di denaro giocato dagli italiani nel 2018 è aumentato del 5%, attestandosi sul valore di 106,6 miliardi di euro

Slot machine? A Trezzano e nei comuni limitrofi, macchine spente tra le 7.30 e le 9.30, tra le 12 e le 14.30 e dalle 19.30 alle 21.30. Esiste un'ordinanza molto chiara, anche se c’è sempre qualcuno che fa “orecchie da mercante”. Per questo la polizia locale si è messa al lavoro per verificare il suo rispetto. Fra i locali controllati, sono state accertate tre violazioni, mentre due esercizi, per scelta etica, hanno deciso di rimuovere le slot.

Utilizzo limitato

Lo scorso anno, i sei Comuni del distretto di Corsichese hanno fatto squadra compiendo la scelta coraggiosa di limitare l’utilizzo di slot machine e altri apparecchi da gioco presenti negli esercizi commerciali, fermandoli per 6 ore al giorno. Non si può “giocare” in fasce orarie considerate a rischio, dopo aver accompagnato i figli a scuola o all’ora di pranzo e di cena”.

Gioco patologico

Un’azione adottata per contrastare il gioco d’azzardo patologico, una dipendenza accertata che coinvolge numerose famiglie, spesso anche i giovani. In agosto, nell’ambito del controllo del territorio, gli agenti della polizia locale di Trezzano hanno anche verificato il rispetto dell’ordinanza nei locali con slot.

Le violazioni

Fra i 12 esercizi pubblici controllati, sono state accertate tre violazioni per il mancato rispetto degli orari di utilizzo. Ci sono anche esempi virtuosi: due esercizi, per scelta etica, hanno deciso di rimuovere gli apparecchi dai propri locali, dimostrando una grande sensibilità.

+ 5%

Secondo quanto riporta il Libro Blu per il 2018 reso disponibile nelle scorse settimane dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, il volume di denaro giocato dagli italiani nel 2018 è aumentato del 5%, attestandosi sul valore di 106,6 miliardi di euro

Fenomeno preoccupante

Per il sindaco di Trezzano Fabio Bottero,  “la dipendenza da gioco d’azzardo è un fenomeno preoccupante che può portare alla rovina, economica e non solo. Bisogna  continuare a lavorare   anche per arginare il fenomeno del gioco on line che coinvolge spesso anche i giovani”.

Seguici sulla nostra pagina Facebook

sponsorizzato da:

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Attualità
L'emergenza
Il sindaco Negri: “Cesano dice no! alla chiusura dei mercatini rionali”

Il sindaco Negri: “Cesano dice no! alla chiusura dei mercatini rionali”

Nonostante la carenza delle protesi sanitarie, a differenza di alcuni comuni vicini (Trezzano) aperti anche gli uffici comunali, con mascherine a disposizione di chi le vuole usare

Attualità
L'emergenza
Rozzano sovra-indebitata? Nasce lo sportello in difesa dei consumatori

Rozzano sovra-indebitata? Nasce lo sportello in difesa dei consumatori

Sono centinaia dentro i confini cittadini le persone, le imprese individuali e non, le piccole aziende che sono sull’orlo del collasso a causa dei troppi debiti

Attualità
L'emergenza
Trezzano, il comune chiuso per Coronavirus sino al 1 marzo

Trezzano, il comune chiuso per Coronavirus sino al 1 marzo

Uffici comunali vietati al pubblico fino domenica prossima, consentiti  ingressi su appuntamento solo in caso di urgenza