Seguici su Fb - Rss

Lunedì, 29 Luglio 2019 09:32
La "querelle"

Svincolo killer Tangenziale Ovest: retromarcia della Regione sulla messa in sicurezza

L’altro giorno, il Consiglio regionale ha bocciato un ordine del giorno del M5Stelle che, nelle intenzioni dei proponenti, avrebbe dovuto accelerare l’iter dei lavori. Invece….

Nella foto, lo svincolo della Tangenziale Ovest all'incrocio con la Vecchia Vigevanese Nella foto, lo svincolo della Tangenziale Ovest all'incrocio con la Vecchia Vigevanese

Dopo la Prefettura, anche la Regione Lombardia boccia la messa in sicurezza dello svincolo killer che dalla Tangenziale Ovest immette sulla vecchia Vigevanese (e viceversa). L’altro giorno, infatti, il Consiglio regionale ha bocciato un ordine del giorno del M5Stelle che, nelle intenzioni dei proponenti, avrebbe dovuto accelerare l’iter dei lavori. Invece….

La bocciatura

“Dovevano dirci che lo svincolo killer non ha più un futuro. – ha sottolineato in un comunicato stampa, Nicola Di Marco, consigliere regionale grillino -  Al contrario hanno clamorosamente bocciato un nostro emendamento ed un ordine del giorno al bilancio regionale che avrebbe accelerato l’individuazione della soluzione più adatta per la messa in sicurezza, tramite l’avvio di uno studio specialistico”.

La retromarcia

“Sono senza parole, è una retromarcia clamorosa e vergognosa; su quella strada si sono registrati oltre 60 feriti negli ultimi anni”, aveva tuonato poco prima  Di Marco, nel corso della seduta di approvazione dell’Assestamento di Bilancio. “Ovviamente non ci fermiamo qui e continueremo a sollecitare la Giunta regionale fino a che il problema dello svincolo killer non sarà risolto”, ha poi promesso nel comunicato l’esponente pentastellato.

Seguici sulla nostra pagina Facebook

PUBBLICITA'

 

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Attualità
Il caso del giorno
L’appello disperato di un 72enne: “Vivo in un’auto sul parcheggio Auchan, aiutatemi”

L’appello disperato di un 72enne: “Vivo in un’auto sul parcheggio Auchan, aiutatemi”

Il suo stato di salute è da brividi. Ha un aneurisma all’aorta e piedi gonfi che non riescono ad entrare nelle scarpe

Attualità
La vertenza sindacale
Conad-Auchan: mettiamo 5mila dipendenti in cassa integrazione

Conad-Auchan: mettiamo 5mila dipendenti in cassa integrazione

Clima teso tra azienda e sindacati: all'ordine del giorno dell’incontro di questa mattina al Ministero dello sviluppo economico è previsto il negoziato sugli 817 licenziamenti stimati con il piano di fusione

Attualità
Sanità&dintorni
Buccinasco e Trezzano si alleano con Milano per combattere il diabete

Buccinasco e Trezzano si alleano con Milano per combattere il diabete

Sottoscritta una alleanza tra comuni e università: aperto un tavolo di confronto, che si è riunito oggi per la prima volta, con i rappresentanti delle prime 17 amministrazioni aderenti al progetto