Seguici su Fb - Rss

Sabato, 29 Giugno 2019 14:46
Modelli di integrazione

Trezzano consegna i diplomi di terza media a quattro giovani profughi

Gli studenti stranieri, preparati dai volontari dell’associazione Villa Amantea, hanno superato l’esame di licenza da privatisti

Abi  Nasir festeggia il diploma ottenuto dopo aver sostenuto l'esame di licenza all'Istituto Franceschi Abi Nasir festeggia il diploma ottenuto dopo aver sostenuto l'esame di licenza all'Istituto Franceschi

Quando l’integrazione getta le sue basi sulla conoscenza. La cerimonia per la consegna dei diplomi di licenza media tenuta ieri pomeriggio a Trezzano ne è l’esempio. Erano presenti centinaia di studenti, ognuno con la propria storia, ognuno con il proprio bagaglio di emozioni.

Poker di diplomati

Tra questi, 4 studenti privatisti stranieri, preparati dai volontari dell’associazione Villa Amantea che  hanno superato l’esame di licenza media applicando le materie scolastiche al racconto della propria cultura di provenienza. L’esame si è trasformato in uno scambio culturale per gli stessi insegnanti che a tratti si sono trasformati in discepoli per la particolarità delle storie di vita raccontate dai ragazzi.

Il provveditorato

L’ottenimento del diploma è stato possibile dopo un incontro avvenuto nalla sede del Provveditorato di Milano lo scorso novembre, incontro durante il quale i responsabili dell’associazione Villa Amantea si sono impegnati per attivare le procedure per conseguimento della licenza media da privatista per alcuni stranieri con regolare di permesso di soggiorno impossibilitati a seguire, per motivi di lavoro, i corsi dei centri Cpia.

Gli ospiti

Il preside dell'Istituto Comprensivo "Roberto Franceschi" di Trezzano ha risposto alla richiesta mettendo a disposizione la propria struttura. Ieri pomeriggio, alla cerimonia erano presenti don Gino Rigoldi presidente onorario di Villa Amantea, il sindaco Fabio Bottero, lo stesso preside dell'Istituto Franceschi Vittorio Ciocca, e tanti altri ospiti, compreso due referenti del consolato del Senegal paese di provenienza di alcuni dei diplomati.  

Seguici sulla nostra pagina Facebook

Sponsorizzato da:

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Attualità
La presentazione
"Tutta colpa di Chiari", ovvero Giulia Mauro e la sua riconoscenza alla vita nonostante le sofferenze

"Tutta colpa di Chiari", ovvero Giulia Mauro e la sua riconoscenza alla vita nonostante le sofferenze

La donna, affetta dalla rara sindrome di Chiari, ha scritto un libro autobiografico presentato a Corsico, in cui si alternano vicende umane e la convivenza con la malattia

Attualità
Gli appuntamenti
Speciale Natale: Cesano e Trezzano tra mercatini, spettacoli teatrali e presepi

Speciale Natale: Cesano e Trezzano tra mercatini, spettacoli teatrali e presepi

Tante occasioni per vivere le città con i propri familiari. Programmi ricchi di iniziative per tutti i gusti e per tutte le età

Attualità
Sotto l'albero
L’atmosfera magica del Natale si diffonde per le strade di Rozzano

L’atmosfera magica del Natale si diffonde per le strade di Rozzano

Oltre alla pista di pattinaggio sul ghiaccio, sono numerosi gli angoli della città che saranno trasformati  in luoghi in cui grandi e piccoli potranno vivere le emozioni del periodo