Seguici su Fb - Rss

Giovedì, 02 Maggio 2019 15:44
Il fuggitivo

Folle corsa sulla Tangenziale di un marocchino in fuga dai carabinieri

Si tratta di un 25enne, senza permesso di soggiorno perché scaduto, con precedenti penali per traffico e spaccio di stupefacenti

L'inseguimento sulla Tangenziale ovest in direzione di Rho L'inseguimento sulla Tangenziale ovest in direzione di Rho

Se ne andava in giro a bordo di una Bmw intestata a un prestanome. Dopo che una pattuglia di carabinieri di Trezzano gli ha imposto l’alt, ha dato vita a una folle corsa iniziata sulla Vecchia Vigevanese e proseguita sulla Tangenziale Ovest in direzione di Rho.

Manovre pericolose

L’inseguimento ha avuto attimi di estrema tensione. Il fuggitivo, per sottrarsi alla cattura, ha dato vita a manovre pericolose sorpassando a folle velocità, a destra e sinistra, ignari automobilisti, sino a quando non ha imboccato lo svincolo di Cusago in direzione del capolinea della MM1 di Bisceglie. Qui, tra il quartiere Olmi e Cesano Boscone, i militari sono riusciti ad affiancarlo e a bloccarlo. Si tratta di un marocchino di 25 anni, senza permesso di soggiorno perché scaduto, con precedenti penali per traffico e spaccio di stupefacenti.

 La sorpresa

Arrestato, è stato processato per direttissima per resistenza a pubblico ufficiale. Sorpresa: il giudice lo ha condannato solo all’obbligo di firma, perché impossibile con le norme in vigore condannarlo a una pena detentiva. E se avesse provocato un incidente?

Seguici sulla nostra pagina Facebook

 

powered by:

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Cronaca
L'incidente
Buccinasco, morta la novantenne investita mentre attraversava la strada

Buccinasco, morta la novantenne investita mentre attraversava la strada

Non è sopravvissuta alle ferite riportate nell'incidente avvenuto poco prima delle 9 in via Lomellina all’incrocio con via Calabria

Cronaca
Lotta allo spaccio
Corsico, pusher italiano di 24 anni finisce in cella di sicurezza in attesa del processo

Corsico, pusher italiano di 24 anni finisce in cella di sicurezza in attesa del processo

Individuato in piazza Papa Giovanni XXIII, in totale gli sono stati sequestrati 3 involucri che contenevano circa 7 grammi di hashish e 130 grammi di marijuana 

Cronaca
Il blitz
Sequestrati 16milioni di euro al re degli spacciatori milanesi

Sequestrati 16milioni di euro al re degli spacciatori milanesi

Secondo gli investigatori, dal 2007 al 2018, Cauchi avrebbe importato in Italia circa 3 tonnellate di hascisc all'anno provenienti dal Marocco per un valore di 2,5 milioni di euro ad anno