Seguici su Fb - Rss

Lunedì, 09 Gennaio 2017 19:30
L'intervento

Nutrie e scoiattoli, l’amministrazione di Trezzano passa all’azione In evidenza

Deciso di avviare un piano che limiti la presenza delle nutrie sul suo territorio, mentre per gli scoiattoli non ci sono indicazioni da parte degli organi competenti

L'amministrazione ha già incontrato le Guardie Ecologiche Volontarie con le quali sta predisponendo un piano d'intervento L'amministrazione ha già incontrato le Guardie Ecologiche Volontarie con le quali sta predisponendo un piano d'intervento

L’iniziativa rientra nel Piano metropolitano di contenimento ed eradicazione della nutria approvato dalla Città Metropolitana di Milano, adottato con decreto del Sindaco Metropolitano del 29 marzo 2016. Il piano conferma che: “pur se la nutria ha un ruolo di scarso rilievo nella epidemiologia della leptospirosis, è considerata una specie invasiva che provoca danni al settore agricolo…”.  Per questo motive va contenuta adottando in primis metodi naturali.

Schierate le Guardie Ecologiche

“L’Amministrazione Comunale, - hanno precisato l’assessore alle Politiche Ambientali Cristina De Filippi e il sindaco Fabio Bottero in un comunicato “nel rispetto del Piano citato sopra, ha già incontrato le Guardie Ecologiche Volontarie con le quali sta predisponendo un piano per intervenire e limitare la presenza delle nutrie sul nostro territorio poiché come noto causano problemi alle sponde delle rogge. A tale proposito è stato interpellato anche il vicino Comune di Gaggiano. Per quanto riguarda gli scoiattoli grigi, non sono state emanate indicazioni da parte degli organi competenti che autorizzino le amministrazioni ad intervenire su questa specie”.

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Attualità
Piazza Foglia & dintorni
Fallimento Api, avviata un’azione di responsabilità nei confronti degli amministratori

Fallimento Api, avviata un’azione di responsabilità nei confronti degli amministratori

Il 4 giugno scorso la giunta uscente di Rozzano avrebbe presentato un esposto alla Procura della Corte dei Conti affinché verifichi “possibili danni cagionati all’Ente”

Attualità
Il caso del giorno
Trasloco del Distretto sanitario, monta la protesta dei residenti

Trasloco del Distretto sanitario, monta la protesta dei residenti

Decine di persone si sono riunite in via Curiel, a Corsico, per dire no al trasferimento degli sportelli del Asl da via Marzabotto

Attualità
La "querelle"
Il Pd non ci sta e rivendica la paternità del progetto videosorveglianza

Il Pd non ci sta e rivendica la paternità del progetto videosorveglianza

Gli uomini della Agogliati attaccano: “Consideriamo diffamatorio quanto dichiarato dal sindaco Ferretti e dal vicesindaco Perazzolo”