Seguici su Fb - Rss

Venerdì, 04 Gennaio 2019 10:37
Istituzioni & tecnologia

Trezzano diventa social con la App del Comune

In arrivo un’applicazione digitale per rendere più diretto e interattivo il rapporto con i residenti

Trezzano diventa smart con la nuova applicazione del comune Trezzano diventa smart con la nuova applicazione del comune

Inviare segnalazioni sui disservizi o su qualche emergenza. Ricevere in diretta informazioni sugli eventi e su tutto quanto il comune offre ai propri cittadini. É l’obiettivo che si propone l’App che l’amministrazione di Trezzano ha fatto preparare. Si tratta, almeno nelle intenzioni, di “un servizio utile alla comunità, un nuovo canale digitale per informare e rendere più diretto e interattivo il rapporto” con chi vive la città.

Uso politico

Un passo avanti nel rapporto tra amministratori e amministrati? Il pericolo, come sempre nei casi di comunicazione diretta è che se ne faccia un uso improprio. Gli amministratori, l'adoperino as uso "politico", gli amministrati, per scaricare malcontento per reali o presunte mancanze da parte di chi li governa. Per questo c'è già Facebook.

Partecipazione

L’App è gratuita e compatibile con diversi modelli di smartphone e tablet, sia a tecnologia Android sia  IOS della Apple.”L’obiettivo - ha sottolineato il sindaco Fabio Bottero in un comunicato - è sempre lo stesso: avvicinare il nostro Ente ai cittadini, rendere sempre più facile trovare informazioni sia sui servizi che sugli eventi, inviare segnalazioni agli uffici, partecipare quindi alla vita cittadina”.

Seguici sulla nostra pagina Facebook

Powered by:

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Attualità
Block notes
Traffico sulla Tangenziale, occhio alle nuove chiusure per lavori

Traffico sulla Tangenziale, occhio alle nuove chiusure per lavori

La manutenzione costringe la società di gestione a chiudere gli svincoli per l’autostrada  Milano Genova, quelli di Settimo Milanese e Milano San Siro

Attualità
La "querelle"
Distretto sanitario, l’appello dei residenti al Commissario prefettizio di Corsico

Distretto sanitario, l’appello dei residenti al Commissario prefettizio di Corsico

Il vice-prefetto Francesca Iacontini è stata “invitata” a partecipare in prima persona o con un funzionario da lei delegato alla riunione convocata dall’assessore alla sanità della Regione Lombardia, Gallera, per affrontare la questione

Attualità
La "moda"
Rozzano, tornano gli idioti che si “attaccano” al tram

Rozzano, tornano gli idioti che si “attaccano” al tram

Una foto scattata venerdì pomeriggio mostra due ragazzini, di poco di 13-14 anni, arrampicati alla coda del 15 che transita dalle parti di via Curiel