Seguici su Fb - Rss

Mercoledì, 03 Ottobre 2018 15:11
La curiosità

A Trezzano un festival di benessere secondo natura

Da circa tre anni, Agape è un luogo dove le persone possono ottenere risultati straordinari in tema di benessere fisico-psichico

Massaggi olistici per un benessere prolungato Massaggi olistici per un benessere prolungato

Curare l’aspetto fisico senza trascurare quello interiore. Perché la qualità della vita migliori. Decisamente. Da tempo è ormai evidente come non sia sufficiente conoscere il corpo umano e   intervenire sulle sue singole parti per ripararle. Si è affermata una metodologia che sappia guardare all’individuo nella sua unità bio-psico-spirituale: stiamo parlando di trattamenti olistici.

Il festival

Da circa tre anni, a Trezzano c'è un indirizzo dove le persone possono ottenere risultati straordinari. Non è un mistero che nel centro olistico Agape (termine greco che significa “amore disinteressato”) di via Leonardo da Vinci 97, si abbini alla tradizionale parte estetica un'attività che allevia dalle difficoltà di ordine psicologico. Il centro rappresenta un vero festival di benessere, tutto secondo natura.

Il risveglio della coscienza

Si sa che la sofferenza psichica spesso genera somatizzazioni, quei disturbi fisici che non hanno apparentemente una base organica.  “Per risolverli, ci avvaliamo – spiega la direttrice del centro, Silvia Moretti – di figure specifiche come quella del consuelor olistico – figura professionale regolata dalla legge 4/2013 – che sostiene le persone che hanno quelle che io chiamo emozioni bloccate, in un percorso basato su strumenti educativi, cercando di risvegliare in loro la cosiddetta coscienza originaria.”

Allineamento vertebrale

Nel centro si utilizzano tecniche di massaggio rilassante su cranio, colonna vertebrale e arti,  e poi ancora shiatsu, riflessologia, pranoterapia. Vi è anche la possibilità di effettuare l'allineamento vertebrale, un trattamento di guarigione spirituale che riesce ad allineare l'inclinazione del bacino e della colonna vertebrale. La durata della seduta dipende dalla gravità della sofferenza, ma ci sono casi in cui bastano pochi minuti per consentire a una gamba di tornare ad avere la stessa lunghezza dell'altra. Nel centro olistico, sempre sotto la guida di esperti professionisti, si attua la tecnica cranio-sacrale.

Elettrocoagulazione con nuove macchine

Come centro estetico, Agape offre tutti i servizi sul mercato. “Abbiamo deciso di reintrodurre, in particolare – continua Silvia Moretti – la tecnica dell'elettrocoagulazione, ovvero uno dei trattamenti per la depilazione definitiva, attraverso nuovi macchinari che ne hanno aumentato l'efficacia e che garantiscono risultati e gradimento della clientela.”

I contatti

Il centro è aperto dal martedì al sabato, con orario continuato 9 -19,30. Per appuntamenti telefonare al 3929307678. Agape è in via Leonardo da Vinci 97 (dietro l'agenzia della Banca Popolare di Milano sulla Nuova Vigevanese), a Trezzano sul Naviglio. Sito web: http://agapecentrolistico.com/

Seguici sulla nostra pagina Facebook

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Attualità
L'esercitazione
La Protezione Civile si dà all’ “Oktober Test”

La Protezione Civile si dà all’ “Oktober Test”

Una tre giorni di esercitazioni (da oggi al 21 ottobre) riservata ai 300 volontari raccolti nel campo base di Assago

Attualità
Il caso del giorno
Sentenza Largo Risorgimento, lettera aperta al sindaco di Giorgio Villani

Sentenza Largo Risorgimento, lettera aperta al sindaco di Giorgio Villani

A proposito delle affermazioni di Fabio Bottero apparse su  “pocketnews.it” e il quotidiano “Il Giorno” in merito alla sentenza della Corte di Appello (leggi qui) che ha condannato il comune di Trezzano al pagamento dei danni a 52 condomini che abitano nell'area Risorgimento/Indipendenza

Attualità
L'opportunità
Bricoman, 80 posti di lavoro a portata di mano

Bricoman, 80 posti di lavoro a portata di mano

In vista della prossima apertura del negozio di Pero, l’azienda cerca un’ottantina di giovani da impiegare come venditori, addetti alla logistica, hostess di cassa e accoglienza. L’inaugurazione è prevista per la primavera del 2019, ma le assunzioni partiranno da dicembre 2018.