Seguici su Fb - Rss

Giovedì, 13 Settembre 2018 15:52
Corto circuito?

Si incendia un’auto, panico sulla vecchia Vigevanese

La vettura (una vecchia Fiat?) ha preso fuoco a causa di un corto circuito mentre percorreva via Circonvallazione direzione Gaggiano-Trezzano

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno spento le fiamme, impedendo si propagassero Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno spento le fiamme, impedendo si propagassero

Le fiamme sono scaturite all’improvviso. Hanno avvolto l’auto, una utilitaria di colore blu, mentre una densa colonna di fumo nero si levava alta sul Naviglio, a una cinquantina di metri di fronte al Municipio di Trezzano. Un’aria acre, irrespirabile ha colpito polmoni e respiro di tutti coloro che si trovavano nelle immediate vicinanze. Una situazione che ha creato momenti di panico, per fortuna subito risolti.

Traffico in sicurezza

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno spento le fiamme, impedendo si propagassero. L’auto, una vecchia Fiat  avrebbe preso fuoco a causa di un corto circuito mentre percorreva via Circonvallazione  direzione Gaggiano-Trezzano. Secondo le prime testimonianze, a bordo si trovavano due persone che alla vista delle fiamme si sono fermati immediatamente a bordo della strada e si sono allontanati. Subito è stato richiesto l’intervento dei pompieri che sono arrivati sul posto in pochi minuti, mettendo con l’aiuto della polizia locale, il traffico in sicurezza.

seguici sulla nostra pagina Facebook

powered by

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Cronaca
In cella a san Vittore
Minacciava i vicini con dei coltelli, arrestato un 32enne colombiano

Minacciava i vicini con dei coltelli, arrestato un 32enne colombiano

Le liti scoppiavano per l’abitudine del colombiano di organizzare una serie di festini all’interno della propria abitazione che duravano sino a notte inoltrata

Cronaca
Niente cerimonia
‘Ndrangheta, funerali privati per il boss Francesco Barbaro

‘Ndrangheta, funerali privati per il boss Francesco Barbaro

Era stato uno dei protagonisti della stagione dei sequestri e stava scontando la condanna all’ergastolo per l’omicidio di un carabiniere commesso assieme ad Antonio Papalia

Cronaca
Violenza
Perseguita una giovane cubana, 67enne finisce a San Vittore

Perseguita una giovane cubana, 67enne finisce a San Vittore

Gli accertamenti degli investigatori hanno rivelato che l’uomo aveva più volte tentato di avviare una relazione sentimentale con la donna