Seguici su Fb - Rss

Giovedì, 06 Settembre 2018 17:42
Altro giro, altro arretso

Altro rapinatore di farmacie finisce dietro le sbarre di una cella

La perquisizione dell’abitazione del malvivente residente a Rozzano ha permesso di recuperare  la sua pistola, una Beretta calibro 7,65 con il numero di matricola abraso

Gli investigatori lo hanno individuato dopo aver ascoltato le testimonianze della vittima della rapina Gli investigatori lo hanno individuato dopo aver ascoltato le testimonianze della vittima della rapina

Aveva rapinato la Farmacia di Pieve Emanuele puntando in faccia al titolare una pistola. Questa mattina è stato arrestato nella sua casa di via Monte Penice 6, a Rozzano. È finita così, almeno per il momento, la carriera di un malvivente di soli 29 anni, già sottoposto a sorveglianza speciale.

Armato di pistola

L’odinanza di custodia cautelare che lo riguarda è stata firmata dal Gip del Tribunale di Milano perché il 21 giugno scorso C.F. queste le iniziali del nome del soggetto, si era presentato nella “Farmacia della Pieve” in via Roma e minacciando il proprietario con una pisola si era fatto consegnare l’incasso della giornata, più di 400 euro. L’uomo, con il volto mascherato era poi fuggito senza lasciare tracce. Almeno così pensava.

I filmati delle telecamere

Gli investigatori, invece, lo hanno individuato dopo aver ascoltato le testimonianze della vittima della rapina e di altri avventori, e aver visionato i filmati delle telecamere di sicurezza di attività che si trovano nelle immediate vicinanze della farmacia. Beccato.

Un "genio" della rapina

La perquisizione dell’abitazione del malvivente ha permesso di recuperare  la sua pistola, una Beretta calibro 7,65 con il numero di matricola abraso, oltre agli indumenti che questo “genio” della rapina indossava durante l’assalto, appesi nell'armadio. Affinché rifletta sulla sua dabbenaggine, è stato rinchiuso in una cella del carcere di Vigevano, in attesa che qualche magistrato decida la sua sorte.

seguici sulla nostra pagina Facebook

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Cronaca
In cella a san Vittore
Minacciava i vicini con dei coltelli, arrestato un 32enne colombiano

Minacciava i vicini con dei coltelli, arrestato un 32enne colombiano

Le liti scoppiavano per l’abitudine del colombiano di organizzare una serie di festini all’interno della propria abitazione che duravano sino a notte inoltrata

Cronaca
Niente cerimonia
‘Ndrangheta, funerali privati per il boss Francesco Barbaro

‘Ndrangheta, funerali privati per il boss Francesco Barbaro

Era stato uno dei protagonisti della stagione dei sequestri e stava scontando la condanna all’ergastolo per l’omicidio di un carabiniere commesso assieme ad Antonio Papalia

Cronaca
Violenza
Perseguita una giovane cubana, 67enne finisce a San Vittore

Perseguita una giovane cubana, 67enne finisce a San Vittore

Gli accertamenti degli investigatori hanno rivelato che l’uomo aveva più volte tentato di avviare una relazione sentimentale con la donna