Seguici su Fb - Rss

Lunedì, 27 Agosto 2018 12:11
Operazione dei carabinieri

Rapina e tentato omicidio a Trezzano, arrestato a Catania In evidenza

Il pregiudicato dovrà scontare 10 anni e 2 mesi di reclusione poiché riconosciuto colpevole di due reati commessi nel luglio 2013 e nel dicembre 2014 in territorio trezzanese

Nella foto, Domenico Zanti, 59 anni, condannato dal tribunale di Milano, arrestato a Catania Nella foto, Domenico Zanti, 59 anni, condannato dal tribunale di Milano, arrestato a Catania

Carabinieri della tenenza di Misterbianco, il terzo comune più popoloso della città metropolitana di Catania, nei giorni scorsi, hanno arrestato Domenico Zanti, 59 anni. Le manette sono scattate attorno ai polsi dell’uomo su ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Milano.

Dietro le sbarre

Zanti dovrà espiare la pena di 10 anni e 2 mesi di reclusione perché i giudici ambrosiani lo hanno riconosciuto colpevole di rapina e tentato omicidio in concorso, reati commessi nel luglio 2013 e nel dicembre 2014 a Trezzano sul Naviglio. L'arrestato, espletate le formalità di rito, è stato condotto nel carcere di Catania di Piazza Lanza.

Seguici sulla nostra pagina Facebook

powered by

 

 

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Cronaca
Ci risiamo
Corsico: rissa nella notte in piazza del Ponte, un ferito ricoverato al san Carlo

Corsico: rissa nella notte in piazza del Ponte, un ferito ricoverato al san Carlo

Protagonisti, si fa per dire, un gruppo di extracomunitari, secondo le notizie raccolte di origini marocchine

Cronaca
Tragedia sfiorata
Infortunio sul lavoro a Trezzano: due operai ustionati dall’olio bollente

Infortunio sul lavoro a Trezzano: due operai ustionati dall’olio bollente

L’incidente è avvenuto poco prima delle sedici in una officina meccanica. Le condizioni di uno dei feriti sono apparse gravi, tanto che è stato richiesto l’intervento dell’elisoccorso

Cronaca
Lotta allo spaccio
Va con il compagno a spacciare droga e lascia i figli soli in casa: 29enne denunciata per abbandono di minore

Va con il compagno a spacciare droga e lascia i figli soli in casa: 29enne denunciata per abbandono di minore

Si tratta di una bambina di dieci anni che ha anche un braccio ingessato e di un bimbo di due