Seguici su Fb - Rss

Giovedì, 19 Luglio 2018 10:36
Lotta alla microcriminalità

Due rumeni tentano un furto in un’azienda, i carabinieri li sorprendono con le mani nella cassaforte

I militari hanno sorpreso M.F di 36 anni e P.L di 32, mentre tentavano di asportare il contenuto di alcuni forzieri

I carabinieri del nucleo radiomobile, su segnalazione di alcuni residenti, sono entrati all’interno della Icim spa I carabinieri del nucleo radiomobile, su segnalazione di alcuni residenti, sono entrati all’interno della Icim spa

Entrambi hanno precedenti penali, sono nullafacenti e senza fissa dimora. Più che nullafacenti, la loro attività e quella del furto. I carabinieri li hanno presi con le mani nel sacco, anzi nella cassaforte. È accaduto questa notte a Trezzano, quando i militari del nucleo radiomobile, su segnalazione di alcuni residenti, sono entrati all’interno della Icim spa, un’impresa di costruzioni che ha la la sede in via Leonardo da Vinci 143.

Refurtiva recuperata

I militari hanno sorpreso M.F di 36 anni e P.L di 32, entrambi di nazionalità rumena,  mentre tentavano di asportare il contenuto di alcune casseforti. I due sono stati arrestati e rinchiusi in una cella di sicurezza in attesa del processo per direttissima. La refurtiva recuperata è stata riconsegnata ai legittimi proprietari

Seguici sulla nostra pagina Facebook

Powered by:

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Cronaca
Cause da accertare
Buccinasco, incidente all’alba: un 71enne ricoverato in codice giallo

Buccinasco, incidente all’alba: un 71enne ricoverato in codice giallo

Attorno alle 7 e un quarto un’auto e una moto si sono scontrati. Il centauro è stato disarcionato dalla moto ed ha sbattuto pesantemente sull’asfalto

Cronaca
Il caso del giorno
Litigano per questioni di viabilità, scendono dall’auto e aggrediscono un papà con il figlio

Litigano per questioni di viabilità, scendono dall’auto e aggrediscono un papà con il figlio

Due esagitati, uno più giovane, l’altro un anziano, hanno assalito un automobilista e con una barra di ferro gli hanno rotto la testa

Cronaca
Troppo alcool
Sta per annegare nel Naviglio, salvata da carabinieri e vigili del fuoco

Sta per annegare nel Naviglio, salvata da carabinieri e vigili del fuoco

È accaduto questa mattina all'alba, in via Vittorio Veneto, a poche decine di metri dall’edificio che ospita il comune di Trezzano