Seguici su Fb - Rss

Giovedì, 24 Maggio 2018 12:22
Traffico impazzito

Mattinata da incubo sulla nuova Vigevanese

Un banale incidente al semaforo dello svincolo della Tangenziale Ovest ha provocato una coda interminabile

L'incidente tra utilitaria un tir è avvenuto pochi metri dopo il semaforo della rotonda che precede lo svincolo della tangenziale L'incidente tra utilitaria un tir è avvenuto pochi metri dopo il semaforo della rotonda che precede lo svincolo della tangenziale

Come inizio di giornata non è stato dei migliori per gli automobilisti che questa mattina, attorno alle 8,30/9 si sono avventurati sulla Nuova Vigevanese, in direzione Milano. Un incidente tra una utilitaria e un tir avvenuto pochi metri dopo il semaforo della rotonda che precede lo svincolo della Tangenziale ha provocato una coda interminabile.

1 km in 30 minuti



Per percorrere il chilometro di strada che corre tra la rotonda della Aem e lo svincolo della tangenziale sono trascorsi 30/31 minuti. La velocità media è stata di 2 chilometri l’ora. Se qualcuno fosse andato a piedi avrebbe fatto prima. Naturalmente si sono riviste le scene di automobilisti che cercavano di sfuggire in tutti i modi alla morsa, senza risultato. L'intera viabilità trezzanese è andata in tilt. Dopo i rilievi, i due automezzi sono stati spostati e il traffico ha cominciato a defluire.

Botto anche a Corsico

Un altro incidente è avvenuto poche ore prima, alle 6,30, sulla stessa strada. Questa volta nel territorio di Corsico, all’altezza di viale Italia. Un’auto e una moto si sono scontrate. Nell’incidente sono rimaste coinvolte due persone, un uomo di 45 anni e una donna di 33. L’uomo, sbalzato dalla sella della sua motocicletta è stato soccorso dai volontari della croce verde Baggio e ricoverato all’ospedale San Carlo.

Seguici sulla nostra pagina Facebook

Powered by:

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Attualità
Il caso del giorno
Trasloco del Distretto sanitario, monta la protesta dei residenti

Trasloco del Distretto sanitario, monta la protesta dei residenti

Decine di persone si sono riunite in via Curiel, a Corsico, per dire no al trasferimento degli sportelli del Asl da via Marzabotto

Attualità
La "querelle"
Il Pd non ci sta e rivendica la paternità del progetto videosorveglianza

Il Pd non ci sta e rivendica la paternità del progetto videosorveglianza

Gli uomini della Agogliati attaccano: “Consideriamo diffamatorio quanto dichiarato dal sindaco Ferretti e dal vicesindaco Perazzolo”

Attualità
Il caso del giorno
Videosorveglianza a Rozzano: trovate 180 telecamere mai attivate

Videosorveglianza a Rozzano: trovate 180 telecamere mai attivate

In città, sono solo 15 le videocamere attive su 24 impianti mentre altre 50 postazioni ad alta tecnologia non sono utilizzate