Seguici su Fb - Rss

Domenica, 15 Aprile 2018 12:00
Le indagini

Finiscono in cella gli autori di due rapine a Cesano e a Trezzano

I due avevano assaltato una farmacia e una panetteria e sono stati individuati grazie alle telecamere di sorveglianza e alle impronte digitalii

I due pregiudicati sono gli autori di due rapine a mano armata commesse ai danni di una farmacia di Trezzano e una panetteria di Cesano Boscone I due pregiudicati sono gli autori di due rapine a mano armata commesse ai danni di una farmacia di Trezzano e una panetteria di Cesano Boscone

I carabinieri di Trezzano hanno messo le manette attorno ai polsi di un pregiudicato accusato di essere l’ autore, assieme a un complice già arrestato, di due rapine a mano armata commesse ai danni di una farmacia di Trezzano e una panetteria di Cesano Boscone. Il primo è un 46enne, il secondo un 19enne, entrambi di origini marocchine.

Telecamere e impronte digitali

L’arresto del 46enne è avvenuto al termine di una indagine scattata subito dopo che i due avevano assaltato lo scorso 3 e 17 febbraio, la panetteria a Cesano e la farmacia di Trezzano. Per individuare i responsabili, gli investigatori si sono serviti delle immagini delle telecamere di sicurezza e il ricontro delle impronte digitali lasciate dai malviventi. Così, lo scorso 24 marzo le manette erano scattate per il 19enne che era stato rinchiuso in una cella di San Vittore, questa notte, anche il secondo rapinatore ha raggiunto il suo complice nello stesso istituto di detenzione.

Seguici sulla nostra pagina Facebook

Powered by

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Cronaca
Lotta ai clan criminali
Droga: la Guardia di finanza smantella 'giro' fra Rozzano, Emilia e Toscana

Droga: la Guardia di finanza smantella 'giro' fra Rozzano, Emilia e Toscana

Alla banda, che aveva base anche a Cesano Maderno, sono stati equestrati oltre quattro chili di cocaina a hashish

Cronaca
L'incidente
Trezzano, un incendio semina il panico nel ristorante dei Lops

Trezzano, un incendio semina il panico nel ristorante dei Lops

Il personale stava preparandosi alla serata di lavoro, quando volute di fumo hanno invaso la sala. Per fortuna non ci sono feriti

Cronaca
Il caso del giorno
Aziende ad alto rischio: l’atto di accusa dei vigili del fuoco a Brenntag

Aziende ad alto rischio: l’atto di accusa dei vigili del fuoco a Brenntag

Filo spinato collocato abusivamente e un corto circuito avevano provocato un incendio all’interno dell’azienda in cui sono stoccate migliaia di tonnellate di materiali infiammabili