Seguici su Fb - Rss

Mercoledì, 11 Aprile 2018 17:57
Lotta alla microcriminalità

Aggredì la sua vittima con la chiave inglese, trezzanese arrestato dai carabinieri

Il malvivente è stato riconosciuto grazie alle immagini di videosorveglianza e a un’indagine che è durata quasi un anno

I carabinieri di Trezzano sono riusciti a individuarlo gravie alla video sorveglianza I carabinieri di Trezzano sono riusciti a individuarlo gravie alla video sorveglianza

Aveva tentato di rapinare un cittadino straniero aggredendolo con una chiave inglese. La sua “iniziativa” era fallita miseramente ed era dovuto scappare.  Questa mattina è stato arrestato.

Perse le sue tracce

È finita dietro le sbarre la “carriera” di quarantaseienne residente a Trezzano che nel maggio dello scorso anno, in via Marchesina, armato con una chiave inglese, aveva minacciato uno straniero e tentato di portargli via il borsello. Non lo aveva solo minacciato. Lo aveva anche colpito alle spalle. Lo voleva sorprendere, ma la reazione della sua vittima, lo costrinse a fuggire e a far  perdere le sue tracce.

Video di soveglianza

Almeno così pensava. Invece non l’ha fatta franca. Grazie alle immagini di videosorveglianza e a un’indagine che è durata quasi un anno, i carabinieri di Trezzano sono riusciti a individuarlo. Sottoposto a un confronto con la sua vittima è stato riconosciuto e quindi richiuso in una cella di san Vittore.

Seguici sulla nostra pagina Facebook

Powered by

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Cronaca
Omissione di soccorso
Si ubriaca con un amico e non lo soccorre quando si sente male, denunciato

Si ubriaca con un amico e non lo soccorre quando si sente male, denunciato

Un 45enne pregiudicato italiano, è stato trasportato in codice rosso all'ospedale Humanitas di Rozzano, dopo una serata trascorsa a bere alcoolici

Cronaca
L'emergenza
Cesano e Rozzano , ancora quattro morti per il Coronavirus

Cesano e Rozzano , ancora quattro morti per il Coronavirus

Entrambi i sindaci della due città, hanno espresso le proprie condoglianze ai familiari delle vittime e partecipato alla sofferenza delle famiglie

Cronaca
L'emergenza
Dramma a Cesano e Assago: due famiglie distrutte dal Coronavirus

Dramma a Cesano e Assago: due famiglie distrutte dal Coronavirus

Rozzano, purtroppo, piange  due nuove vittime e si stringe al dolore dei familiari per la perdita dei loro cari