Seguici su Fb - Rss

Martedì, 13 Marzo 2018 09:28
Lotta alla microcriminalità

Due ladri d’auto in manette a Trezzano In evidenza

Sono stati identificati grazie al lavoro dei militari che hanno acquisito le immagini della videosorveglianza

Arrestati due italiani 43 e 47 anni con precedenti penali per reati contro il patrimonio Arrestati due italiani 43 e 47 anni con precedenti penali per reati contro il patrimonio

I carabinieri di Trezzano, dopo un’indagine durata qualche mese hanno arrestato due ladri d’auto. Si tratta di due italiani 43 e 47 anni con precedenti penali per reati contro il patrimonio. I due abitano a Baggio. Sarebbero gli autori di un furto d’auto avvenuto in via Cesare Battisti, a Milano, lo scorso ottobre e di un tentato furto a Cesano Boscone nel novembre 2017.  Sono stati identificati grazie al lavoro dei militari che hanno acquisito le immagini della videosorveglianza abbinate alla tecnica di riconoscimento fotografico. Entrambi sono stati rinchiusi in una cella di San Vittore.

Seguici sulla nostra pagina Facebook

Powered by

 

 

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Potrebbero interessarti

Articoli correlati (da tag)

Cronaca
La tragedia
Corsico, bandiere a mezz’asta per onorare Angela Zerilli, morta nel crollo del ponte di Genova

Corsico, bandiere a mezz’asta per onorare Angela Zerilli, morta nel crollo del ponte di Genova

Un lutto che ha colpito l’intera città: funzionario di Regione Lombardia, la donna che da poco aveva perso i genitori  era conosciuta e apprezzata dai suoi conoscenti e amici

Cronaca
Marito violento
Rientra a casa ubriaco e picchia la moglie: arrestato

Rientra a casa ubriaco e picchia la moglie: arrestato

La vittima ricoverata in ospedale a causa di un trauma cranico, la prognosi è di 12 giorni

Cronaca
Lotta alla criminalità organizzata
‘Ndrangheta a Trezzano: sequestrati quattro appartamenti all’immobiliarista delle cosche

‘Ndrangheta a Trezzano: sequestrati quattro appartamenti all’immobiliarista delle cosche

Oltre alle proprietà immobiliari, a Orlando Demasi sono stati bloccati anche 2 conti correnti,2 polizze assicurative vita oltre a 60.000 euro in contanti ritrovati all'interno di una cassetta di sicurezza